Medicinali antidepressivi

Salve Dottori, scrivo per un consulto in merito ad una terapia che sto assumendo.

La terapia è Escitalopram 20MG la mattina e Depakin 300MG la sera.

Ieri sera sono stato dal Neurologo dopo un mese dalla terapia e mi ha chiesto come stavo eseguendo la terapia con gli orari.
Gli ho detto che non prendo i medicinali alla stessa ora tipo Escitalopram delle volte lo prendo alle 11 altre volte dopo pranzo idem per il Depakin la sera a volte dopo cena e altre volte dopo qualche ora.

Il Dottore mi ha detto che non va bene così e che bisogna prenderli allo stesso orario e mi ha cambiato anche il Depakin da 300MG a 500MG.

Ad oggi la terapia è così: Escitalopram 20MG alle 9 di mattina e il Depakin 500Mg il pomeriggio alle 15.
È vero il fatto che vanno assunti alla stessa ora altrimenti non fanno effetto?
E poi cambiare il Depakin da 300 a 500 è normale?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

concordo con quanto detto dal collega in quanto è razionale evitare fluttuazioni della concentrazione dei farmaci nel sangue, pertanto è corretto assumerli allo stesso orario in modo da avere una concentrazione costante.
Riguardo l’aumento del dosaggio del depakin, è una decisione dello specialista che evidentemente ha ritenuto insufficiente il dosaggio precedente.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test