Utente
Buonasera, vorrei chiedere un info... Può un polpaccio presentare una "consistenza" differente all'altro pur misurando meno?

Mi spiego meglio: il polpaccio sinistro misura 33cm mentre il destro misura 34cm, però guardando sembra che il sinistro presenti più muscolo (grasso, carne non sono come definirlo) rispetto al destro che, tecnicamente, misurando di più dovrebbe presentare più consistenza.

In posizione eretta si percepisce la magrezza del sinistro ma quando rilasso percepisce una differenza.

Tengo a precisare che tutte le persone che hanno toccato le gambe dicono che non esiste nessuna differenza, ma allora perché io si?

Quando distendo le gambe sembra di sentire questa differenza, però se poi guardo sono uguali... non vorrei che sia un condizionamento della mia testa/ ansia Sono molto ipocondriaca ed ho paura che possa essere qualcosa di grave come trombosi (anche se la gamba non mi fa male, non è rossa né gonfia)... secondo voi può essere un problema grave?

Un'altra domanda: mettiamo caso che sia vera questa differenza, cosa può significare?
Sto parlando di uns differenza di pochi millimetri (al tatto si percepisce che è lieve)
Può significare problemi alla gamba, trombosi ecc pur non avendo nessun dolore e nessun sintomo?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

non vedo nessun problema, la differenza di un cm è fisiologica così come la presunta lieve differenza del tono muscolare.
Il problema è ansioso, se continua ad avere questa ossessione consulti uno psichiatra.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Quindi, secondo lei, anche il sentire un lieve pizzicore alla gamba o un lieve formicolio non significa nulla? In base alla posizione sento pizzicare, ad esempio quando mi metto in ginocchio e dopo mi rialzo sento pizzicare nella piegatura tra ginocchio e polpaccio ed anche nel punto massimo del polpaccio oppure quando metto le gambe incrociate, ecc
Secondo lei cosa può essere?

[#3] dopo  
Utente
Avrei proprio bisogno di capire così da tranquillizzarmi

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sembra solo un problema posturale dovuto a compressione dei nervi, nulla di preoccupante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente
Grazie mille dottore davvero

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro