Dolore dietro nuca e vertigini

Buon pomeriggio...
Giovedì scorso ho avuto un dolore dietro alla nuca tipo una scossa...
Premetto che sn stata in vacanza e i capelli li ho lasciati bagnati asciugandoli da se...
Da venerdì ho sempre questo dolore dietro la nuca e tempie...
Ho contattato il medico e mi ha prescritto un semplice antinfiammatorio... Momendol...
Questo è il secondo giorno che assumo momendol però il dolore/fastidio c e sempre...
Volevo sapere se si tratta di cervicale o qualcosa di più serio?

So che tramite internet impossibile capire...
Per vedere miglioramento quanti giorni dovrei aspettare?

Grazie a chi mi risponderà
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 326 221
Gentile Paziente,
ovviamente è impossibile poter diagnosticare la natura di un disturbo come quello da lei descritto senza effettuare una visita, ma orientativamente potrebbe essere un dolore di natura muscolare che generalmente tende a regredire spontaneamente nel giro di qualche giorno. Un dolore avvertito come una scossa, come lo definisce lei, può essere anche di natura nevralgica, ma questo può essere solo determinato attraverso una visita neurologica.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta...
Un altra domanda...se fosse cervicale può fR aumentare la pressione?o nn c entra niente....
Anche in questo momento mi sento come se qualcuno mi stringe alla testa ...nn so spiegare....ma ho solo tanta paura di avere qualcosa di brutto o ictus o ancora altro...
[#3]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 326 221
Innanzitutto la ringrazio per la cortese recensione e voglio tranquillizzarla sulla sua paura: un ictus non causa alcun dolore ed il disturbo che avverte lei può essere o semplicemente legato a tensione muscolare o, nel caso di una forma nevralgica, potrebbe trattarsi di una nevralgia del nervo grande occipitale di Arnold, che si cura efficacemente con la terapia appropriata. Ovviamente è necessario che venga diagnosticata clinicamente.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
È stato veramente gentilissimo.... grazie mille buona serata
[#5]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 326 221
Grazie ancora a lei.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore scusi l ora... questo mal di testa dietro la nuca e al centro della testa nonostante prendo le momendol non vanno via ..ho molto paura..e il mio pensiero va ad un aneurisma o ictus.. .
Può una cervicale infiammata Portare questi dolori alla testa x giorni e nonostante antinfiammatorio nn va via?
Non so se prendere un ibuprofene o nn saprei....il medico di famiglia che ho scritto le stesse descrizioni km a Lei m ha dato direttamente l Oki ... Km mi può aiutare? Ho moltissima paura mi creda. Sn tutto il giorno con l ansia che il dolore nn va via ... grazie mille come sempre
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore buonasera mi scuso ancora per il disturbo...
Il fastidio che avevo dietro la nuca e al centro della testa sono diminuiti....
Però volevo chiederle,gi ho fissato un appuntamento con un neurologo per la prossima settimana, come mai improvvisamente mi ritorna una Sensazione un po' più su le tempie...non saprei spiegarle...e come se avessi la testa sempre compressa come se io mi tocco e mi sento pressata...e non riesco a rilassarmi...
Ed ovviamente ho paura a mille di aneurisma,ictus...ecc.. eccc.
Secondo lei potrebbe trattarsi di una cefalea tensiva?
Grazie e mi scuso per le mille domande che faccio.... Ma il mio medico curante pinche darmi un oky e scrivermi una visita cefalea...non mi ha detto nulla in più al riguardo..

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test