x

x

Forte senso di angoscia e nervi tesi

Salve, sono una ragazza di 29 anni.
Vita attiva e regolare fino ad Aprile quando ho iniziato a soffrire di ansia e di panico.
Sono stata in terapia, mi sono aiutata con rimedi naturali e sembrava stessi meglio.
Poi ho avuto un brusco calo, dal quale sembra non riesca più ad uscire.
Mi accompagna un forte senso d'angoscia che non mi fa respirare da quando mi sveglio a quando vado a dormire.
Appena provo ad uscire inizio a sentirmi male, sudorazione, extrasistole e che io sia a casa o fuori percepisco una forte tensione nervosa come se fossi un pezzo di legno.
Ho paura di non riuscire ad uscirmene più.
Per quanto io provi a distrarmi, come mi è stato consigliato di fare, il mio malessere fisico prevale, tanto non da riuscire a sentirmi libera di provare a condurre una vita normale a piccoli passi.

Ho provato sedanerv, ansiplus, bach ma niente.
Dovrei fare una visita neurologica?
Posso aiutarmi con qualche ansiolitico?
grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 7k 193 52
Buongiorno

per competenza del disturbo dovrebbe sottoporsi ad una Visita Psichiatrica.

Cordialmente

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com