Utente 149XXX
Salve sono una ragazza di 19 anni,da circa 2 anni e mezzo soffro di vertigini e capogiri in ogni momento della giornata e della notte,ho sempre la sensazione di essere sopra una nave che naviga,le ossa del collo scrocchiano se muovo il collo,ho forti dolori se premo nella regione occipitale della testa,i problemi aumentano notevolmente in presenza di umidità.Mettendo uno scaldacollo e un cuscino in lattice sono riuscita a nn vedere "il soffitto e il pavimento che si spostavano la notte!!".Ho sempre poco equilibrio,se metto uniti i piedi e chiudo gli occhi barcollo e quasi cado,ho fatto numerose visite ed rx alla colonna tot,mandibola,arti inferiori(simmetrici),panoramica.Le dico i referti delle visite: Neurologica:negativa(anche se devo dire che è stata fatta molto molto in generale),fisiatrica:leggera verticalizzazione della cervicale(che non giustificano questi sintomi così forti),gnatologica:sublussazione a dx e lussazione a sx dell'ATM.(Che di nuovo non giustificano secondo il medico questi problemi).Non so se è rilevante o no ma a 14 anni mi è stata diagnosticata una forma di epilessia giovanile(sindrome mioclonica giovanile con fotosensibilità)per cui prendo keppra 2000 mg die.Ma il neurologo riguardo a questo mi ha detto che le pillole non centrano.Non so dove sbattere più la testa...mi fa paura il pensiero di vivere una vita del genere,ho solo 19 anni e mi sento una vecchia malata.La ringrazio di cuore anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

Le consiglio pure una visita otorino con relative prove vestibolari ed eventualmente una nuova e più approfondita visita neurologica. Le ricordo pure che tra gli effetti collaterali comuni del Keppra ci sono le vertigini e i disturbi dell'equilibrio per cui non la scarterei a priori come causa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 149XXX

Oh si dimenticavo,la visita dall'otorino l'ho già fatta per questo motivo già due volte...ed era negativa.So che il keppra può portare questi sintomi ma lo prendo da 5 anni e non mi aveva mai dato problemi...comunque ho già prenotato un visita per aprile dal mio neurologo.Ma se fosse solo il keppra si spiegherebbe lo stesso il fatto che questi problemi aumentano quando giro la testa??(anche se ce li ho anche da ferma)
La ringrazio

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la mia era soltanto una segnalazione e non certo un'indicazione precisa. Una valutazione più appropriata la farà il Suo neurologo. Anche un'origine cervicale sarebbe da prendere in considerazione come ipotesi possibile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro