Utente 168XXX
Buongiorno, ieri ho effettuato, a causa di attacchi di emicrania con aurea che insorgevano solo durante l'uso della pillola anticoncezionale, il DOPPLER TRANSCRANICO con test delle microbolle. Il referto dice shut permanente destro-sinistro cardiaco grado moderato severo. Il neurologo mi ha prescritto la cardioaspirina in ettesa di fare l'elettrocardiogramma esofageo. 3 anni fa avevo effettuato la risonanza magnetica e si evidenziava solo un piccolo angioma venoso. Mi chiedo se la mia situazione sia preoccupante e cosa mi posso aspettare? Ho 20 anni e sinceramente l'idea di avere questo tipo di problemi alla mia età i spaventa.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

quasi sicuramente è l'ecocardiogramma transesofageo che dovrà effettuare.
Non si preoccupi perchè si tratta di un problema benigno che può benissimo risolversi, il forame ovale pervio (PFO). Questo consiste in una comunicazione tra atrio destro e atrio sinistro del cuore.
Esistono degli studi che dimostrano che la chiusura del PFO possa portare alla risoluzione dell'emicrania con aura. Comunque, dopo tre anni, Le consiglierei anche un controllo con RM encefalica, ne parli al Suo neurologo.
Circa la chiusura del forame ovale si rivolga al cardiologo che La segue che, di concerto col neurologo, prenderà una decisione, se intervenire o meno.

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Antonio Ferraloro