Utente 258XXX
Salve sono una ragazza che da 7 mesi avverto un fischio acuto tra cervello e orecchio sinistro,in più soffro di cervicale e nn riesco spesso a muovere il collo per il dolore, ho fatto vari tipi di esami che l'otorinolaringoiatria mi a prescritto: audiometria,Abr, tutto nella norma premetto che sono anche circa 3 anni che tralascio dolori hai denti per motivi economici e disoccupazione ed'è da quando ero piccola che ho la mandibola che mi scricchia nella parte sinistra ogni volta che mangio o apro la bocca,mi è stata prescritta dallo stesso medico anche una risonanza magnetica cerebrale con mezzo di contrasto ma la paura mi ferma perchè sento medici che dicono che non ci vuole la creatinina e altri che è obbligatoria altri ancora che c'è da fare test allergici quindi non riesco a capirci nulla anzi ti fanno innervosire di più per un'esame credo molto serio,secondo la mia dottoressa potrebbe essere sicuramente come lei dice la cervicale aggiungendo ancora che forse potrebbe trattarsi di mandibola compresi denti dato che vedendo i risultati per l'udito è tutto ok,non riesco a capire cos'è che emana questo fischio persistente senza mai interrompersi.
Io voglio affidarmi a qualche esperto dato che qui dove sono vedo che c'è chi dice una cosa chi un'altra.
La ringrazio anticipatamente,sperando di ricevere al più presto La Vostra opinione su cosa devo fare o meno e soprattutto se questo fischio porta a lungo tempo ad avere problemi seri.

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
La creatinina si fa se ci sono fattori di rischio come insufficienza renale, eta' sopra 60 anni, mieloma multiplo, diabete e altro. Non si fa routinariamente. I test allergici non si fanno perche' il gadolinio molto molto raramente da' reazioni allergiche e perlopiu' molto lievi.
Dr. Eytan Raz