Utente 195XXX
salve,ho mia mamma che ha effettuato un rm encefalo ,presenza di aree focali iperintensenelle immagini pesate in t2 le pu estese in sede peritrigonale con spessore di 1 centimetro.sottile stris di leucoariosi in sede periventricolare.in quadro rm presenza di lesioni multipla di natura vascolare ischemica potrei sapere di cosa si tratta mia madre ha 54 anni ed e diabetica e soffre di ipertensione grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l'accoppiata ipertensione arteriosa e diabete può causare questo quadro vasculopatico cerebrale caratterizzato da possibile pregresse ischemie cerebrali, probabilmente passate inosservate.
E' chiaro che quello che Le sto dicendo si basa solo su ciò che recita il referto, pertanto dovrebbe fare visionare l'esame ad un neurologo anche per fare una correlazione clinica e pensare un'eventuale terapia specifica.
La mamma deve mantenere sotto controllo glicemia, pressione arteriosa, colesterolo e tigliceridi.
E' consigliata anche, ove possibile, attività fisica costante.
Perchè ha effettuato la RM encefalica?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Salve- il referto indica la presenza di una patologia cerebrovascolare ischemica cronica.
Per quale motivo ha effettuato l' esame?

In primo luogo bisogna ridurre i fattori di rischio per patologia cerebrovascolare. Quindi bisogna controllare la pressione arteriosa, il diabete, la alimentazione; se sua mamma fuma deve smettere, bisogna fare attivita' fisica, limitare uso di alcol, limitare stress, curare una eventuale depressione e verificare la presenza di patologia cardiaca.

Le consiglio di portare il referto dell' esame dal medico che lo ha prescritto.

Cordiali saluti.
Dr. Eytan Raz