Utente 294XXX
Dopo un fortissimo mal di testa mi è stata consigliata una Tac dal mio medico di famiglia. Premetto che non ho mai sofferto di emicrania. Il dolore è durato per 20 giorni. Dalla Tac è risultata una piccola area ipodensa, sovraventricolare, paramediana sx. E' stata così consigliata una RM. Dal referto si evince questo: ' minimo ampliamento di alcuni solchi corticali alla convessità in sede fronto-parietale con lieve prevalenza a dx. Non sono presenti significative alterazioni di segnale sul parenchima cerebrale. Nella norma il sistema ventricolare e la fossa cranica posteriore.'
Vorrei il parere di un esperto. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

da ciò che recita il referto la RM encefalica si può considerare nella norma.
In ogni caso faccia vedere l'esame ad un neurologo esperto in cefalee anche per avere una valutazione del pregresso mal di testa che ha descritto.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro