Utente 252XXX
Buongiorno,
scrivo per una serie di disturbi che si verificano da un anno circa, anche se in maniera non costante.
Tutto è iniziato mentre a tavola, mi son reso conto che utilizzando le posate, il polso, posto in alcune posizioni, tremolava. Successivamente, il tremolio si è verificato anche all'altezza delle spalle (abbassando un braccio alzato in alto) e del braccio (se piego il braccio e poi lo riporto in posizione dritta lentamente, si muove facendo piccoli scattini e non un movimento continuo). Altro piccolo fastidio sono le vampate di calore ai piedi (a volte il sx, a volte il dx) e il senso di debolezza (accentuato appena sveglio). Raramente, mi capita di provare leggere sensazioni tipo 'brividini' su un lato della testa. Sono molto spaventato dalla SM; la cosa è molto accentuata dal fatto che ne è affetta mia madre e negli anni ho visto qual'è lo stato in cui porta la malattia. Tuttavia io i sintomi li sento realmente, e compaiono anche quando sono in situazioni piacevoli. Ho bisogno di capire se è il caso di approfondire delle visite. (fatta visita neurologica 1 anno fa circa, ma i sintomi erano meno accentuati. l'esito della visita è stato negativo).
Vi ringrazio anticipatamente per un eventuale riscontro.

Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Egr. signore,

Non credo che i sintomi descritti possano far sospettare la SM.
Ritorni dal neurologo per una visita di controllo. Sarà lui a decidere se sia il caso di proseguire con approfondimenti diagnostici ulteriori.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano