Utente 188XXX
Domenica sera ho iniziato ad avvertire un dolore alla parte sinistra della testa, a partire dalla fronte. Durante la notte mi sono accorto che con l’occhio sinistro vedevo molto appannato e mi sono deciso ad andare in ospedale. La TAC e la Risonanza magnetica non hanno rilevato nulla di preoccupante, ma il dolo re alla testa continuava e continuavo a non vedere con l’occhio sinistro, che presentava la pupilla molto dilatata. Il giorno dopo hanno verificato che la causa del malessere era la pressione alta all’occhio, che è arrivata fino a 35. A questo punto il quarto giorno sono intervenuti con il laser per abbassare la pressione, ma la vista non è migliorata e la pupilla è sempre allargata e mi hanno detto che se non migliorerà dovranno intervenire chirurgicamente. Volevo avere un parere da parte vostra in merito alla possibilità di riacquistare la vista. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se ha avuto un attacco di glaucoma acuto, ci vorrà da qualche settimana a qualche mese, dipende dal danno.
Mi raccomando faccia il laser preventivo nell'altro occhio.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com