Utente 147XXX
Buonasera, volevo porvi il mio problema, è da parecchi anni che ho fastidio, rossore e lacrimazione, agli occhi, soprattutto a quello destro. Ho girato parecchi oculisti, ma niente. Solo con un collirio, inizialmente,sono andato meglio si chiamava "Visumetazone Decongestionante" ma poi nemmeno quello mi faceva più effetto.
Meno di 2 anni fa mi sono rivolto ad un'allergologo, il quale, dopo avermi fatto il prick test, mi ha diagnosticato un'oculorinite con asma bronchiale di natura allergica.
Quindi mi ha prescritto subito l'uso di 2 vaccini (parietaria e dermatofagoide) e l'utilizzo del collirio il "keteftil" da usare al bisogno. Sono passati quasi 2 anni da allora ma gli effetti ne ho visti veramente poco, a parte sul partafoglio, I vaccini costano un botto.
Pochi mesi fa ho deciso di fare l'ennesima prova con un'altro oculista. Quest'ultimo, dopo la visita di routine, mi ha diagnosticato una congiuntivite allergica cronica.
Mi ha prescritto l'utilizzo di 3 colliri.
Per i primi 2 mesi il "keteftil" (mattina e sera)
Per i successivi 3 mesi il "kovilen" (3 volte al giorno)
In caso di fastidio eccessivo mi ha detto di usare il "Letemax"...
Sono al terzo mese della cura... Per i primi 2 mesi, con l'utilizzo del keteftil, sono andato molto bene poco rossore e fastidio, invece da quando sono passato al kovilen è tornato quasi tutto come prima, con la formazione, molto spesso, anche di cispe nel sacco congiuntivale... Dottori, che dite la cura che ho intrapreso è quella giusta.... In attesa di una Vostra risposta Vi auguro un Buon Natale....

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La "cura giusta" è quella che risolve il problema.
Solitamente soffre anche di occhi asciutti?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 147XXX

Buongiorno Dottore, innanzitutto grazie per avermi risposto... Allora ogni tanto mi capita soprattutto di mattina appena mi sveglio oppure quando entro in un'ambiente un pò più caldo del solito... L'ho fatto presente all'oculista dove sono in cura, il quale mi ha detto che avendo gli occhi azzurri sono molto più sensibili di altri, ma come cura non mi ha prescritto nulla....

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ha eseguito i test per valutare se soffre di DRY EYE?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 147XXX

no, di cosa si tratta?

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Shirmer Test
BUT
Osmolarità
Verde lissamina
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#6] dopo  
Utente 147XXX

Ma questi esami me li deve fare l'oculista oppure devo rivolgermi a qualcun'altro. Per quanto riguardo la cura che ho intrapreso che cosa mi dite in merito....

[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
I test vengono fatti dall'oculista durante la visita.

Non conoscendo l'entità della sua patologia e non avendola visitata non posso dire se la sua cura è giusta o meno.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com