Utente 169XXX
Gentili Dottori,
Vorrei un’informazione.
In passato ho sofferto di miopia e strabismo, entrambi risolti con interventi chirurgici, laser per la miopia e visione di 10/10 all’occhio sinistro e 9/10 all’occhio destro e intervento chirurgico di strabismo in entrambi gli occhi su muscoli extraoculari per exotropia e visione binoculare presente, avvenuto circa un anno fa.
Non portando più occhiali ho notato che un occhio, il sinistro, è leggermente più sporgente e/o più grande rispetto al destro. Questo fa sì che l’occhio sinistro sembri più piccolo e soprattutto più chiuso in quando la palpebra e molto più distesa e visibile per ricoprire il bulbo oculare.
Sia a sinistra sia a destra le palpebre si fermano sopra l’iride in ugual modo.
Facendo presente il problema al medico mi consiglia di eseguire un esame alla tiroide e i valori sono nella norma.
Per cronaca faccio presente che soffro di sinusite con attacchi improvvisi e sporadici ma dolorosi e attualmente ho tolto tutti i molari del giudizio tranne uno, situato proprio a sinistra in basso, dove l’occhio è leggermente sporgente.
Può esserci qualche correlazione tra questi sintomi? Oppure e altro?
Grazie per l’attenzione e la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
L'occhio miope è più lungo di un occhio emmetrope.
Se il suo Occhio Destro aveva un difetto maggiore rispetto al sinistro è normale che sia più lungo e sporga maggiormente

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 169XXX

Grazie per la sua celere risposta.
Prima di effettuare l'intervento di miopia portavo una correzione di: -3.50 all'occhio destro e - 2.75 all'occhio sinistro.
Quindi non possibile risolvere questo problema di leggera sporgenza? Devo conviverci o esiste qualche rimedio?
Grazie nuovamente.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se è dovuto, come credo, al fatto che il suo occhio è più lungo, le consiglio di non fare niente.
Esiste un intervento (decompressione orbitaria) che viene fatto in casi di esoftalmo grave.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com