Utente 164XXX
Buonasera,
ho subito 15 anni fa un intervento su tutti e due gli occhi per salvare il salvabile dopo che mi era stato diagnosticato, con un certo ritardo, un glaucoma.
Ad oggi ho parte del campo visivo compromesso, ma comunque riesco ad andare in bici, lavorare al PC ed altre attività che stressano l'occhio o comunque lo espongono a impurità varie presenti nell'aria (vivo a Milano)...
Credo di aver esagerato un po' con l'esposizione al monitor, sono un tipo che non beve molta acqua (ai tempi mi suggerirono di farlo) e a volte trascuro la mia condizione in virtù di leggere sregolatezze che mi portano a dormire poco.

Avvertendo questa situazione, l'altro giorno sono andato dal mio medico, anche perchè avevo notato che appena sveglio, la parte che sta dietro lo sbocco della ghiandola lacrimale aveva un colorito rosso molto intenso (per assurdo avevo pensato a del sangue coaugulato).

Il dottore, percependo quanto da me esposto mi ha prescritto un collirio decongestionante alla camomilla ad es.: I*Idina Bl* (trascrivo dal suo bigliettino) , ma in farmacia mi dicono che è una vaso restrittore e non è indicato per pazienti affetti da glaucoma.
Mi chiedo, se così fosse, devo cominciare a dubitare sulla precisione del mio medico curante? (in virtu di passate esperienze, non che io non abbia già cominciato!)

Comunque non ho alcuna intenzione di sollevare polemiche, perchè se non credessi nella categoria non sarei qui a scrivervi o a leggervi. Mi auguro si percepisca la mia voglia di capire piuttosto che quella di screditare un professionista.

L'altra domanda che vorrei porvi, e vi ringrazio per la pazienza in quanto sono un po' prolisso, è la seguente:
POSSO EFFETTUARE DEGLI SCIACQUI CON ACQUA BORICA PER IDRATARE; PULIRE, DISINFETTARE L'OCCHIO, CHE COMUNQUE SI PRESENTA SPESSO ARROSSATO???

A breve prenoterò anche una visita specialistica per controllare Tono, Campo, ed eventuale variazione della vista.

Ringrazio anticipatamente ed auguro buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Gli sciacqui con acqua borica si facevano nel 1800
Vista la sua delicata situazione le conviene recarsi presso un reparto oculistico, anche passando dal pronto soccorso.
Se domani ritiene di fare un salto presso il nostro istituto chieda a mio nome del dottor Antonio Vischi responsabile del centro glaucoma.
A presto
Suo DOC
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 164XXX

Ok domani cercherò di fare un salto presso il vostro centro e chiederò del dottor Vischi.
La ringrazio per per la celere risposta e per l'interessamento.
Saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Perfetto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 164XXX

Buongiorno, ieri sono stato presso il Vs centro e passando dal Pronto Socorso ho poi usufruito di una visita presso i Vs ambulatori...non ricordo adesso il nome della dottoressa.

Mi è stato fornito un collirio umettante, tra i cui elementi che lo compongono leggo "ACIDO BORICO", ed un altro prodotto al puro scopo di pulire l'occhio quando le mucose producono in maniera eccessiva...

Cercherò di seguire un alimentazione ricca di liquidi, degli occhiali avvolgenti, ed uno stile di vita più consono!
Inoltre ho già programmato una visita di controllo presso un centro oftalmico milanese in cui ne ho già effettuato controlli periodici in passato.

Volevo dunque porre la domanda prima:
Pur essendo in uso nel 1800, ed arrivata fino ai nostri giorni, che controindicazioni ha l'acqua borica (considerando che può essere ulteriormente diluita se troppo "aggressiva") per chi ha subito un intervento di glaucoma su tutti e due gli occhi?

La dottoressa che mi ha visitato mi ha suggerito che l'acqua corrente è anche meglio, ma nello specifico posso sapere che CONTRO ci sono nel suo impiego?

Grazie Mille

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Ulcerazioni
Causati azioni
Abrasioni...
Sia gentile faccia un salto mercoledì pomeriggio
Finisco la sala operatoria verso le 1500 e chieda di me
Studio D 5
La password e' Medicitalia
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#6] dopo  
Utente 164XXX

Perfetto, finalmente ho avuto una risposta meno vaga, mi scuso per la mia eccessiva voglia di sapere....
Mercoledì passerò dal vostro centro e chiederò direttamente di lei dopo le 15 (dopo lavoro) e la ringrazio per la cortesissima disponibilità.
Posso inviarle per mail il mio nominativo e magari quello della dottoressa che mi ha visitato martedì così accedendo ai vs dati o confrontandosi con la sua collega può saperne qualcosina in più, magari da me omessa?

Nel frattempo ho già prenotato una visita oculistica di controllo che comprende anche e soprattutto: tonometria (alla dott.ssa sembrava regolare) e campimetria.
Ho visto che i miei ultimi controlli risalgono al 2009 (forse giugno)...adesso grazie alla sua gentile concessione e a quanto già programmato avrò una situazione aggiornata.

Buona giornata e buon lavoro