Utente 242XXX
salve ho 30 anni all età di 27 anni ho avuto una tvp(iliaca femorale sx)recidivante postpartum.circa due anni fa ho iniziato ad avere una febbricciola(solo la sera)con dolori ai piedi(non risulta niente al rx).poi ho avutoeritema nodoso recidivante.così dopo vari esami sono risultata positiva al lac,antifosfolipidi,anticardiolipina;artrite reumatoide+anemia+ana;mutazione eterozigote mthfr.per tutto ciò diagnosi di connetivite indifferenziata.assumo coumadin, plaquenil,medrol.adesso mi hanno detto anche che ho un glaucoma.cosa posso fare.grazie cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Con il termine "connettivite indifferenziata" si intende un complesso sintomatologico caratteristico di una malattia del connettivo ma non così specifico da permettere una diagnosi di una forma definita. Per quanto mi è possibile evincere da quanto da lei scritto penso sia opportuno nel suo caso escludere l'evoluzione in un LES associato a sindrome da antifosfolipidi o ad altra "connettivite overlap o da sovrapposizione" (caratterizzate dalla compresenza nello stesso individuo di quadri sintomatologici caratteristici di connettiviti specifiche). E' quindi opportuno che continui il follow up presso il suo reumatologo di riferimento. Cordiali saluti.
Mauro Granata