Utente 244XXX
Buonasera, sono silvia, scrivo per avere info sul glaucoma che ha colpito mia sorella miope i 32 anni, sono molto preoccupata.
Sarò breve, si sta curando e il suo glaucoma è ben compensato per ora, ma l’ultima volta che è stata al controllo ha sentito di una signora che i primi anni era stabile e poi, nonostante le cure, continua a peggiorare; da quel giorno mia sorella ha smesso di vivere.
La domanda è questa; la malattia con le cure si ferma o solo si rallenta? La signora che dicevo è un caso isolato?
Grazie, siate sinceri, eviterò di dirlo a lei se sarà una risposta brutta.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
buona sera gentile utente. Innanzitutto bisogna capire se sua sorella ha una Ipertensione Oculare o il Glaucoma. Mi spiego meglio: l'Ipertensione oculare è caratterizzata da aumento della Pressione dell'occhio sopra i 20 mmHg, mentre il glaucoma prevede un danno al nervo ottico che può essere causato da un aumento della pressione oculare. Sua sorella ha eseguito un campo visivo in cui compare già qualche difetto? Ha eseguito un OCT della papilla ottica o altri accertamenti per glaucoma?
Dott.ssa Caterina Cimino

[#2] dopo  
Utente 244XXX

grazie per la risposta, mia sorella presenta già dei danni ma sono molto lievi, tanto che lei non nota differenza. la pressione era 24 25. adesso con i colliri è ben compensata.
in tutta sincerità questa malattia rallenta o si riesce a fermare?

[#3] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Con le nuove terapie oggi il glaucoma non conduce quasi più alla cecità a maggior ragione se sua sorella risponde bene alla terapia medica. Cerchi di tranquillizzarla. Un saluto
Dott.ssa Caterina Cimino