Utente 299XXX
Divento miope a 30 anni,e ora ho(mi sembra stabile da 2 anni circa) -2,5/2,75...a seconda degli oculisti.(e 0,5 da vicino).
Metto occhiali solo x TV e in auto;mi sono abituato alla mia miopia e preferisco non metterli,mi danno fastidio,metto spesso occhiali da sole...insomma sono un impiccio.
4/5 anni fa dopo alcuni gg di intenso lavoro al pc ho cominciato ad avere mal di testa quando lavoro al pc(con luce dello schermo al minimo),alcuni gg già dopo 1/2 ora,altri resisto di +,ma sempre quando lavoro al pc il mattino dopo mi sveglio con mal di testa.
Nel frattempo in qs ultimi anni,dopo 1,5/2 ore di lettura(sempre stato un forte lettore),gli occhi mi diventano pesanti,le palpebre tendono quasi ad abbassarsi,sento gli occhi + rigidi nei movimenti e peso alle tempie.Forte mal di testa poi se a seguire leggo,guardoTV,PC o viceversa.
Un oculista mi consiglia mettere solo occhiali x miopia,altro mi ha fatto fare occhiale x media distanza e da vicino...ho provato lenti a contatto multifocali,ma se vedo bene da vicino non così bene da lontano(e viceversa). Ora con occhiali da lettura mi sembra di resistere di + al PC.
Chi mi consiglia laser chi ortocheratologia.Io vorrei eliminare miei mal di testa ,poter lavorare al pc e leggere anche x ore per non limitare miei impegni professionali.
Che fare,considerato che non vorrei usare occhiali multifocali,meglio laser,ortocheratologia,o lenti a contatto?
Infinite grazie.

[#1]  
Dr. Marco Leozappa

24% attività
0% attualità
12% socialità
BRINDISI (BR)
SAN VITO DEI NORMANNI (BR)
BARI (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Strano a 32 anni aver bisogno di una lente per vicino.
I suoi sintomi sono da astenopia, affaticamento visivo da prolungato uso della accomodazione, il meccanismo visivo
della messa a fuoco .
Pertanto bisognerebbe meglio valutare il suo deficit reale visivo, fatto in
cicloplegia, e meglio ancora , dopo qualche giorno di ferie e non uso del pc

Consiglio inoltre test di funzionalità e del film lacrimale
Al videoterminale possono comparire sintomi da secchezza oculare importanti fino a dare
importanti disturbi nevralgici

Buona sera
Dr. M. Leozappa, Dirigente Medico Oculistica Ospedale Perrino Brindisi ; S.Vito dei N. (Br) v.C.Battisti 4;
Tel 333 3176670