Utente 323XXX
Salve,vorrei porvi una domanda come da titolo , la dimensione dell'iride è effettiva o varia fra individuo e individuo? Perchè a me sembra di avere l'iride più piccola rispetto ad altre persone e anche a quando io stesso ero più piccolo,può dipendere dall uso che faccio di colliri ( sopratutto cortisonici tipo lotemax o tipo tetrazolina cloridrato avendo spesso gli occhi rossi ) molto prolungato o è soltanto una mia impressione? so di certo che la misura dell'iide e di circa 10mm vorrei un vostro parere,grazie.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
ESEGUA UN OCT DELLA CAMERA ANTERIORE E VALUTIAMO

E' IPERMETROPE??
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 323XXX

Salve dr. Luigi Marino,la ringrazio per la sua cortese risposta,comunque no non sono ipermetrope stando all'ultimo controllo effettuato ma ho solo una lieve miopia e astigmatismo infatti porto gli occhiali che però mi fanno arrossare gli occhi e siccome come le ho gia scritto in precedenza sono abbastanza facile ad avere gli occhi rossi faccio un uso un po sconsiderato di cortisonici o colliri vasocostrittori avvolte li ho usati anche insieme, ecco non vorrei che abbiano modificato la grandezza dell' iride , comunque eseguiro l'esame che lei mi ha consigliato.
Cordiali saluti