Utente 337XXX
salve, sono intenzionato a fare la femtolasik, vorrei sapere un dottore specializzato in chirurgia refrattiva (il migliore che sta) dalle mie parti in provincia di foggia o bari che pratica la femtolasik e che puo farmi una visita specialistica e che mi dia qualche delucidazione; io sono ipermetrope di 7 diottrie al lato destro e l'altro vedo bene.... cordiali saluti Daniele

[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

È abbastanza improbabile che si possano correggere 7 diottrie di ipermetropia con la femtoLASIK. Per casi come il Suo, si possono valutare tecniche alternative, come l'impianto di lenti fachiche o la sostituzione del cristallino, che sono in grado di dare risultati più soddisfacenti. Ne parli con il Suo oculista di fiducia prima di decidere il percorso da intraprendere.

Buona giornata!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#2] dopo  
Utente 337XXX

salve, grazie per la risposta, io è dall'età di 8 anni che non porto più gli occhiali, quindi non ho un oculista di fiducia (vado dove capita), le ultime due visite le ho fatte una nel 2006 che allora avevo 3 diottrie e la seconda lo fatta 4 giorni fa e sono arrivato a 7 diottrie e questo oculista mi ha detto che potevo fare la PRK, e non sapeva neanche cosa fosse la femtolasik, pensa tu che dottore era..... quindi ho aperto questa discussione per conoscere proprio uno specialista di chirurgia refrattiva, così mi può dare qualche consiglio....

[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
Bene, è nel posto giusto! ;-)

A Bari non mancano bravi colleghi che si possano occupare del Suo caso. Per la FemtoLasik, (ammesso che sia realizzabile nel Suo caso...) può chiedere assistenza al centro Vistavision. Se poi vuole allungarsi a Napoli, sarei ben lieto di prendermi cura in prima persona del Suo caso.

La lascio alcuni link che potrebbero tornarle utili:

www.femtolasik.it
http://www.oculisticapascotto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=63:chirurgia-refrattiva&catid=34:articoli&Itemid=57

Buona lettura!


Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#4] dopo  
Utente 337XXX

e il dott. Fabio Longo che visita negli studi oculistici di Roma, Trani, Modena e Merano.... chi lo conosce? per me trani e molto vicino.... c'è qualcuno che si è operato con lui?

dott. pascotto per me e un po lontano venire a napoli...

[#5] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
Certamente molti pazienti si saranno già operati con il collega. Si affidi tranquillamente alle sue cure.
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#6] dopo  
Utente 337XXX

salve, ho fatto una vista specialistica, mi hanno detto che l'occhi destro ho +6,50 diottrie di ipermetropia e posso fare la femtolasik ed ho 581 di spessore corneale e mi anno sconsigliato di inserire lenti fachiche, con la femtolasik posso arrivare a vedere 8\10 decimi, ma mi hanno detto che se non faccio l'intervento io non posso usare più occhiali ma solo le lenti a contatto, perchè se mettessi gli occhiali avrei giramenti di testa o posso vedere doppio a voi vi risulta? questo è dovuto perchè ad un occhio vede benissimo invece l'altro ho +6,5...

[#7] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
È proprio così. È difficile tollerare occhiali le cui lenti abbiano una differenza superiore alle tre diottrie.

Mi fa piacere che Lei sia idoneo per la femtolasik; tenga però presente che, per correggere l'ipermetropia elevata, più che lo spessore corneale è importante la curvatura corneale, che deve essere bassa. Occorre avere, cioè, una cornea poco curva, perché il trattamento tende ad aumentare di molto la convessità della cornea, che non può oltrepassare certi valori prestabiliti.

Buon fine settimana!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#8] dopo  
Utente 337XXX

grazie dt. pescotto per la sua disponibilità, se deciderò di operarmi farò presente al dottore di fare una topografia corneale per valutare la fattibilità dell'intervento... quindi se io non vorrei fare la fentolasik devo portare a vita una lente a contatto?

[#9] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
Beh, certamente il Suo oculista sa che è necessario eseguire una topografia corneale prima di ogni intervento di FemtoLasik!

Saluti!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it