Utente 339XXX
Da un anno ormai entrambi i miei occhi, separatamente, vedono 2 immagini di ciò che metto a fuoco.
Il mio oculista (da cui sono in cura da anni per la miopia e l'astigmatismo) l'ha chiamata "Diplopia", e ne ha cercato la causa con diversi test, pressione, controlli alla retina e al nervo ottico, campo visivo, risonanza magnetica, test di Hess-Lancaster, visita neurologica per escludere la sclerosi multipla e neuro-psicologico.

Da questi test è risultato, un lieve danno al nervo ottico, campo visivo nella norma e un disturbo di conversione (ansia mista a depressione, che sto curando).

La causa più probabile era quella neuro-psicologica, con una somatizzazione negli occhi, però sono in cura da 6 mesi, con netti miglioramenti dal punto di vista neuro-psicologico, ma nessuna modifica nel problema alla vista.

Da cosa potrebbe dipendere?

P.S. Questo disturbo non mi causa gravi mancanze nella quotidianità, però è fastidioso.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
esegua per cortesia ESAME OCT MACULA
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333