Utente 149XXX
Buongiorno a tutti il giorno 2 Ottobre mi sono recata presso una struttura ospedaliera lontana da me 260 km per sottopormi al trattamento conosciuto come PRK per la riduzione della miopia,dopo anni ed anni di uso scorretto delle lenti a contatto.
I miei valori erano i seguenti:
- OD Sf -8 -cil -0,5 ax 10
- OS Sf -7 -cil -1,75 ax 180

Il dott.che mi ha operata ha programmato il trattamento per eliminare tutte le diottrie,ma solo il tempo ci darà ragione.
Premesso questo,già subito dopo l'operazione ho potuto costatare del miglioramento della vista e per fortuna ho accusato bruciore e dolore solo nei successivi 2 gg.
La terapia prescrittami è la seguente:
Fluaton 0,1% 4 volte al di
Nettacin 4 vv al di
Dextal 4 vv al di fino a controllo che ho effettuato il giorno 7 Ottobre.
Il dottore mi ha controllato,rimosso la lente ma non misurato la vista perchè a suo dire troppo presto,prolungato il Fluaton per 2 mesi e rimandato a dicembre :-( .Ma le cicatrici non vanno tenute sotto controllo?La vista nn va misurata per vedere se o migliora? Sta di fatto che da quel momento la mia vista è peggiorata e soprattutto ho notato che il mio occhio dx ha più difficoltà a mettere a fuoco non riuscendo così a vedere bene da lontano.
Il giorno dopo ,preoccupata,,mi sono recata da un oculista che mi ha controllata e informata gia di avere un inizio di haze ad entrambi gli occhi dicendomi di anticipare il controllo col dott di un mese.Allora mi chiedo com'è possibile che il gg prima mi vede il mio dott e non mi dice nulla di qst complicazione?Non credo che l'haze si formi da un gg all'altro!
E intanto la mia ansia sale perchè ho letto che il fluaton usato in maniera prolungata provoca glaucoma ed io lo devo prendere per 2 mesi,perchè tutti mi dicono di aspettare,ma piu tempo passa piu nn vedo bene ed io non riesco a far nulla se nn vedo.
L'unica cosa positiva che ho constatato è che se metto il lubristil gel la sera,ma mattina mi sveglio che ci vedo benissimo,ma appena poi metto i colliri ,gli occhi diventano rossi,doloranti e nn vedo bene.Allora mi chiedo non è che la terapia nn è giusta e che si alzi la pressione dell'occhio?
Infine il dott che mi ha operata non mi ha lasciato il suo num del cell nell'eventualità di complicanze anzi mi ha invitata a recarmi al pronto soccorso piu vicino a me per qualsiasi problema. Che faccio cambio medico? Tutto questo rientra nella normalità di un decorso da PRK?
Grazie per la comprensione.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
e’ tutto normale

deve avere molta

ma molta pazienza!
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333