Utente 273XXX
Gentili medici
Ho 46 anni e sono affetto da miopia abbastanza elevata più astigmatismo con i seguenti valori.

OD Sf - 15,50
Cil - 1,50
OS Sf - 15,50
Cil - 2

Ora l'occhio sinistro è molto annebbiato a causa dell'insorgenza di una cataratta... l'occhio destro per ora è ancora abbastanza nitido.
Ho deciso comunque di sottopormi a intervento chirurgico in modo da poter almeno alleggerire gli occhiali che porto.
Sono stato messo in lista d'attesa per i primi di febbraio.
Proprio ora però ho iniziato ad avere dei fastidi agli occhi con arrossamenti, non troppo accentuati, prurito, sensazione di corpo estraneo, un po' di lacrimazione e qualche accenno di secrezione.
Questi fastidi non sono costanti, si accentuano con i temporanei abbassamenti di temperatura e il vento. L'occhio presenta delle striature rosse che a tratti scompaiono per poi ripresentarsi, soprattutto nelle ore serali. Uso il Pc per circa 4 ore al giorno, non continuative.
L'oculista dice che si tratta di allergia e mi ha prescritto Levoreact 0,05% e Etacortilen 0,15% da assumere per 7 – 10 giorni.
Dopo 4 giorni di trattamento ho l'impressione che la situazione non stia migliorando, anzi nel momento in cui scrivo mi sembra che i sintomi siano più accentuati.
Sono molto preoccupato perchè l'intervento si sta avvicinando e io ho paura di non riuscire a risolvere.
Inoltre dopo aver operato il primo occhio avrò un forte sfasamento di visus tra l'occhio operato e quello da operare che dovrò riequilibrare con una lente a contatto. La potrò mettere con questo disturbo?
E soprattutto potrò fare comunque l'operazione?
Grazie... cordiali saluti....

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
lei e’ solo molto spaventato
una congiuntivite allergica non puo’ inficiare un intervento di cataratta ne’ controidicare l’uso di lac per qualche giorno...
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 273XXX

Grazie per la sua rassicurazione... il fastidio era tanto (ora c'è un po' di miglioramento) e temevo davvero compromettesse qualcosa....