Utente 687XXX
Salve egregi dottori;
da tempo mi pongo un quesito al quale non sono riuscito a dare risposta cercando nel web.
È ben noto che gli occhiali servono a "vedere meglio" e nel caso specifico di un miope aiutano a vedere da lontano..
Il quesito che mi pongo è: gli occhiali sono da considerare anche come una sorta di "CURA", ovvero sono capaci di rallentare la progressione della miopia? oppure servono solo a vedere meglio, ma non incidono sull'evoluzione del difetto visivo?

Se un miope non usa gli occhiali in varie circostanze, rischia un peggioramento della miopia, oppure esso si manifesterebbe ugualmente portando gli occhiali? In caso affermativo, si potrebbe esprimere una misura di tale peggioramento?

Grazie in anticipo per la Vostra disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Gli occhiali sono solo un filtro per permettere alla luce di arrivare sulla retina e non in un punto scorretto. Dunque sono un filtro ottico e non una cura alla miopia. Dalla miopia non si guarisce nè si peggiora se non si utilizzano o anche se si utilizzassero costantemente, se deve peggiorare peggiora.
Differenza fa senz'altro la miopia nei bambini, se non corretta può provocare l'insorgenza di un occhio pigro, ovvero il cervello seleziona le immagini provenienti dall'occhio migliore, trascurando quello più miope. Allora si che si tratta di cura, ma non della miopia, quanto dell'occhio pigro.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it