Utente 317XXX
Salve,

Ho 32 anni e da circa 25 porto gli occhiali per correggere astigmatismo ed ipermetropia, lievi, ma piu' accentuati nell'occhio destro.
Vi scrivo per un consulto, riguardante una condizione che mi preoccupa. Nella mia vita lavorativa ho fatto uso di laser classe 4, pur facendo uso di precauzioni. E' chiaro però che sono stato esposto ad un certo livello di rischio. Da circa una setimana mi sono accorto che se fisso intensamente lo squardo mi appare un piccolissimo puntino scintillante, sia al buio che ad occhi aperti piu' o meno al centro del campo visivo. Il punto di luce è pulsante e appare solo se forzo lo squardo a mettere a fuoco con sguardo fisso una superficie, si muove leggermente e non appena l'occhio accomoda il fuoco sembra scomparire con un effetto di diffrazione. Da una settimana avverto anche un dolore sordo all'occhio che si irradia nell'orbita. Mi sono precipitato a fare un controllo oculistico ma la retina é risultata essere sana, come del resto ad ogni controllo annuale. Non avverto la presenza di scotomi o aree di deficit visivo, nemmeno se chiudo alternatamente uno dei due occhi. Questo punto di luce pulsante, che si muove leggermente in un area piccolissima appare solo se fisso lo sguardo per un certo periodi di tempo. La mia domanda é, é questo un fenomeno che porebbe essere associato a una sovraesposizione della retina a fonti radianti intense oppure é connesso al mio astigmatismo?
Scusate ma sono parecchio preoccupato.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
La mia domanda é, é questo un fenomeno che porebbe essere associato a una sovraesposizione della retina a fonti radianti intense oppure é connesso al mio astigmatismo?


risposta

non ho dati relativi alla sua pressione endoculare.
Angolo irido corneale ?
camera anteriore?

non penso comunque che quello che descrive sia legato a danni da laser o dal suo astigmatismo ipermetropico

esegua per piacere anche
eeg e visita neurologica potrebbe essere un ‘AURA da emicrania oftalmica o latro.

buona giornata
ed in bocca al lupo
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333