Utente 362XXX
Buongiorno Gentili Dottori,
Vorrei un parere, quando cammino e comunque sono in movimento avverto come una sensazione oscillatoria del mio corpo, come se non riuscissi a camminare in equilibrio anche se effettivamente vado dritto, mi sento come se sbandassi.
A tal proposito mi sorge un dubbio, siccome mi sono operato molti anni fa di miopia, ora ho riperso circa un grado all'occhio destro, oggi ho provato a fare degli esercizi oculari e al termine di essi ho avvertito un lieve mal di testa seguito da un po di nausea, tutti questi sintomi potrebbero dipendere dal dislivello dei gradi dell'occhio? ossia al fatto che all'occhio destro manchi un grado
grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Non credo proprio che possa essere la differenza di una diottria a determinare i suoi sbandamenti, faccia una visita oculistica di controllo, ma si sottoponga anche ad una visita otorinolaringoiatrica per cominciare ad indagare su l'origine delle sue vertigini.

cordialmente

Enrico Rotondo
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 362XXX

Grazie per la risposta Dott. Rotondo,
Feci la visita dall'otorino nel 2014 con esito negativo, feci anche lesame con gli occhialini per vedere se c'era un nistagmo tutto negativo... Non capisco proprio a cosa siano dovuti, ho fatto anche la rm in testa nel 2014 sempre nella norma.
L'unico responso che può far capire qualcosa é la cervicali:
LIEVE ACCENTUAZIONE DELLA FISIOLOGICA LORDOSI.
INIZIALI SEGNI DI SPONDILOSI; CONSERVATI IN AMPIEZZA GLI SPAZI INTERSOMATICI.
SOSTANZIALMENTE NORMOALLINEATI I MURI SOMATICI POSTERIORI.

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Può indagare il tratto cervicale della colonna, con un eventuale eco-doppler dei vasi epiaortici e del collo...dal 2014 la visita sia oculistica che otorino andrebbero ripetuti
cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo