Utente 463XXX
Salve dottori, sono un ragazzo di 30 anni e spero di trovare un consiglio al mio problema.

Vi elenco il risultato delle mie 4 risonanza magnetica.

Encefalo:negativo il quadro encefalico di base.

Colonna dorsale:
iniziali manifestazioni spondilosiche
Piccola ernia del disco mediana posteriore a D7-D8
Angioma vertebrale del soma di D12 di scarso livello patologico.
Piccola cisti sottocutanea presumibilmente sebacea a D10

Spalla sinistra:
Ridotto lo spazio sub-acromiale con impigment sul tendine del sovraspinato che appare integro con iniziale tendinosi preinserzionale e peritendinite.
Si associa imbibizione della BSAD e del recesso sottoscapolare-sottocoracoideo.
Integro il tendine del sottoscapolare e infraspinato.
In sede con falda di tenosinovite appare il tendine CLB
In sede integro il labrum della glena.

Rachide cervicale e lombare:
In ambito cervicale,appianata la fisiologica lordosi.
A C5-C6 ernia discale molle mediana e paramediana sinistra.
In ambito lombare,a L5-S1 protrusione discale globale,con due minime ernie:mediana e extraforaminale destra.il disco appare assottigliato e disidratato.l
Bulging discali a L3-L4- L4-L5
Canale vertebrale regolare per ampiezza
Regolare il cono e midollo cervicale
Angioma somatico a D12

Dottore,in base a queati risultati,ci puo essere qualcosa che collega il problema che ho alla vista?
Ho sempre la vista confusa,difficoltà a mettere subito a fuoco l'immagine, e la testa che gira in continuazione,come se fossero vertigini.

Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
personalmente ho sempre avuto molti dubbi e non ho mai visto studi definitivi sui collegamenti tra cervicale, postura e vista.
Ha fatto una visita oculistica? usa degli occhiali?

Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Si dottore,ho fatto una visita oculistica dove c'è stato bisogno di usare( secondo loro) gli occhiali da riposo.
Da circa una settimana,sto assumendo mezza compressa di blopress 16mg per la pressione alta.
Dopo attento esame del cardiologo ed holter delle24 ore,ma nulla sembra migliorare.
Siccome piu di un dottore mi ha risposto,che il problema alla vista e il senso di vertigini,puo essere la cervicale volevo chiederle se e davvero possibile.

[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
si, potrebbe essere così. Ma inizi a potare gli occhiali.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#4] dopo  
Utente 463XXX

Grazie del consiglio dottore,anche se portando gli occhiali non migliora niente.puo essere magari che ci vuole un po piu di tempo,per risolvere il problema.
Ma ora faccio fatica sia a guidare l'auto che a parlare con una persona,perche dopo pochi secondi che la guardo ho bisogno di voltare lo sguardo da un'altra parte perche la vista sembra che vada nel vuoto (non so se sono riuscito a spiegarmi bene) non riesco a concentrarmi.

Ha qualche consiglio dottore?
Qualche esame che potrei fare secondo lei?

Grazir ancora.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Mi permetto di inserirmi in quanto, come appunto afferma il collega oculista, non vi è alcuna relazione tra i sintomi oculari che riferisce e la patologia emersa alla RM.
Una certa attinenza potrebbe avere la sensazione vertiginosa che spesso si osserva nelle discopatie cervicali a seguito della contrattura dei muscoli.
Lei inoltre non accenna ad eventuali altri sintomi eventualmente sostenuti dall'ernia cervicale C5-C6 come dolori all'arto superiore dx o sx o sensazioni di formicolio ecc..
E' perciò necessario che Lei si faccia visitare anche da un neurochirurgo.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#6] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Il parere è graditissimo e condiviso.

Cordiali saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#7] dopo  
Utente 463XXX

Dottore non ho voluto inserire i miei sintomi per non andare molto sul vago senza riuscere,magari a spiegarmi bene.

Ho 30 anni,il 28/06/2017 ho subito 2 interventi chirurgici,ernia inguinale destra ed esportazione della colecisti in laparoscopia.
Sembrava tutto andasse per il verso giusto,ma dopo 2 mesi ho iniziato a soffrire di dolori muscolari soprattutto al lato sinistro del corpo.
Ho effettuato visita neurologica dove non e memerso niente di importante,4 rm che vi ho elencato,tac encefalo negativa,esami del sangue,urina tutto nella norma.
Per il grande dolore al torace e spalla sinistra anteriore,ho fatto anche visite dal reumatologo,dove a trovato solo dei muscoli troppo in tensione e dal cardiologo che dopo visita ed holter pressorio mi a prescritto blopress 16mg mezza compressa al giorno.
Ora il mio problema oltre ad essere la vista e vertigini continue,sono dolore al torace lato sinistro,volto lato sinistro(nella tempia) braccio e gamba che oltretutto si addormentano le dita soprattutto della mano di notte quando sono sdraiato.
Ho fatto ancje 2 ecocolordoppler degli arti inferiori,superiori,collo ed inguine...tutto nella norma.

[#8] dopo  
Utente 463XXX

Ora se volete consigliatemi voi cosa fare...

Gtazie ancora per la disponibilità.

[#9] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Mi pare che glielo abbiamo consigliato, no?
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#10] dopo  
Utente 463XXX

Si,vero mi ha consigliato il neurochirurgo.
Anche se non so di preciso il neurochirurgo di cosa si occupa con precisione (scusate la mia ignoranza in materia)

Volevo solo sapere se co fosse qualche collegamento tra i dolori,intervento e visite che ho fatto con il problema alla vista.

[#11] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Il neurochirurgo è lo specialista che si occupa delle patologie del cervello e della colonna vertebrale

Per l'altra Sua domanda , rilegga ciò che Le abbiamo già scritto
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano