Utente 471XXX
Salve sono un ragazzo di 33 anni ed alcuni giorni fa sono andato a fare una visita oculistica poiché ho notato una piccola differenza di vista tra i due occhi . Il dottore mi ha visitato ed ha detto che mi manca 0,50 nell'occhio destro, 0.25 nel sinistro e si tratta di astigmatismo; poi ha controllato il fondo dell'occhio e dopo aver notato cumuli di pigmento mi fatto che ho la retinite pigmentosa lieve nonostante gli abbia ripetuto che io non riscontro problemi la sera o di fronte luci forti quali i flash della saldatrice che uso spesso per lavoro da vent'anni.....ho solo il problema di puntini che si muovono quando sposto lo sguardo in presenza di buona luce e riscontrati dopo un incidente in macchina..... Comunque lui è sicuro.....mi dice di stare tranquillo, ma vorrei saperne di più..... Cosa mi consigliate di fare??? È così rapida la diagnosi?? Grazie in anticipo!!!!

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
una diagnosi di questo tipo non è mai frettolosa poichè come avrà letto è degenerativa e porta alla cecità nel tempo. quindi non penso si sia lanciato in una diagnosi così catastrofica senza approfondire con un esame attento del fondo oculare.
in ogni caso le consiglio di ripetere l'esame dal fondo oculare magari a distanza di 6 mesi ed integrarlo magari con un esame OCT o fluorangiografia.
ne parli col suo oculista.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it