Utente 410XXX
Ho 32 anni e 2 mesi fa mi sono operata per correzione della miopia, tecnica femto lasik.
Avevo una miopia di - 3 occhio sx e -3.25 al destro. Anche un lieve astigmatismo ma non mi è stato detto quanto.
A distanza di 2 mesi ho fatto un esame con autorefrattometro.

Miopia totalmente corretta, anzi, lieve ipermetropia +0.25
Astigmatismo:

-0.75 e - 1 (nel dominante)

Vorrei sapere e ormai non c'è più possibilità che l'astigmatismo rientri e eventualmente con quali tecniche si può risolvere la situazione. A me sembra di vedere un po' sfuocate le lettere (me ne accorgo solo quando leggo delle scritte al PC o da lontano).
Di sera nessun alone intorno alle luci ma difficoltà a leggere i cartelli se non quando son vicina ad essi.

E' possibile che la situazione si metta a posto, se avessi -0.75 e -1 realmente di astigmatismo?
E nel caso, cosa si può fare per risolvere? devono risollevarmi il flap e rifare l'operazione? sarei molto agitata in questo caso.
Volevo sapere se con questi dati di astigmatismo la mia visione sfuocata potrebbe dipendere da questo o son valori appena percettibili.
Dato che ho fatto l'operazione per liberarmi degli occhiali mi dispiacerebbe molto doverli rimettere.
Grazie infinite!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Signora buongiorno
e Felice 2018

Per ora aspettiamo mi sembra che sia passato troppo poco tempo per fare una valutazione o trarre delle conclusioni.

il refrattometro spesso ci da dati che vanno interpretati
non sono la Bibbia.

e nache se dovesse eseguire il RITOCCO ( non credo)
devono passare almeno 6 mesi dall'intervento.

Sono in Istituto se volesse passare per un parere.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 410XXX

Secondo la sua vastissima esperienza (vedo che è uno dei migliori d'Italia), è ancora possibile che l'astigmatismo rientri? Le è capitato di vederlo? Ho fatto oggi analisi con altro refrattometro e son usciti valori fisiologici -0.5 e +0.25. E 10 minuti un altro e di nuovo -1 e -0.75. Valori completamente diversi!

Nel caso di re-intervento, esiste la possibilità di fare una PRK sulla Lasik per un astigmatismo lieve? O altre tecniche meno invasive? io temo che risollevare il flap sia una manovra pericolosa per cui il gioco non varrebbe la candela!

Altra domanda... Io avevo una cornea spessa 480 micron e il medico mi ha detto che rimarrebbe ancora molto margine per eventuali reinterventi, quindi suppongo di averla ancora ben spessa. Esiste veramente per gli operati di Lasik un rischio cheratocono nel futuro, come si legge su internet? o sono le solite "bufale"?

Grazie della sua gentilezza. Verrei da lei ma non ho i dati che son tutti nel PC del medico e mi verranno dati tra 4 mesi.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sue domande
1)Secondo la sua vastissima esperienza, è ancora possibile che l'astigmatismo rientri?

risposta
Se l'astigmatismo è reale può succedere
a volte sono problemi di lacrimazione

2)Le è capitato di vederlo?

risposta
SI CERTO

3)si Ho fatto oggi analisi con altro refrattometro e son usciti valori fisiologici -0.5 e +0.25. E 10 minuti un altro e di nuovo -1 e -0.75. Valori completamente diversi!

rispetto
vede che dipende dalla lacrimazione
quanto VEDE?



4)Nel caso di re-intervento, esiste la possibilità di fare una PRK sulla Lasik per un astigmatismo lieve?


risposta
Si si chiama tencica di GUELL ( uno spagnolo)
e' proprio una prk sul lembo del Flap della Lasik

5) tecniche meno invasive?

risposta
una lasek con la E

6) io temo che risollevare il flap sia una manovra pericolosa per cui il gioco non varrebbe la candela!

risposta
in buone mani è più facile sollevare il flap


7) avevo una cornea spessa 480 micron e il medico mi ha detto che rimarrebbe ancora molto margine per eventuali reinterventi, quindi suppongo di averla ancora ben spessa.

risposta
che vizio di refrazione aveva?
480 micron è pochino per una lasik

8)Esiste veramente per gli operati di Lasik un rischio cheratocono nel futuro, come si legge su internet?
o sono le solite "bufale"?

risposta
si chiama cheratoectasia posteriore
sono molti anni che non ne vedo una (tra i pazienti che giugono a me operati da altri chirurghi)

Grazie a Lei

se riesce venga comunque prima dei 4 mesi
non ho bisogno dei dati del suo medico per darle un parere spassionato
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 410XXX

Mi scuso, c'era un errore. I micron erano 580.
Il mio difetto visivo 3 e 3.25 miopia e astigmatismo.

Ho fatto oggi analisi da un ottico dato che prossimo appuntamento con l'oculista è tra sei mesi. Mi ha rilevato solo ipermetropia di +0.75 e +0.5 e questo spiega anche i miei mal di testa. Vedo i caratteri sulla lavagna fino a 11 decimi. Occhio secco ma compatibile con intervento recente. Esame autoref invece ha già cambiato valori astigmatismo con 0.5 e 0.7 non rilevati facendo analisi dal vivo.

Spero che questo problema "iper" possa rientrare ma mi sembra difficile che lo faccia... significa che il laser ha lavorato piu del dovuto? Invece penso di dover attendere per sapere dell'astigmatismo dato che ogni macchina da un risultato diverso... sicuramente quando guardo il PC mi sembra di vedere i caratteri un po' poco nitidi.

Quindi potrei venire da lei anche senza i dati del mio medico? La clinica in cui mi sono operata ha uno dei centri laser più evoluti in EU eppure io ho ansie sul decorso... mi sembra che a 2 mesi io non veda come prima con gli occhiali.

[#5] dopo  
Utente 410XXX

Prima dei 4 mesi dall'operazione intende, o a partire da ora? Attendendo sei mesi dopo l'operazione si riuscirà ancora a sollevare il flap al bisogno?

In tutti i casi se son diventata ipermetrope non c'è piu niente da fare per correggere questa sovracorrezione?