Utente 314XXX
Buonasera, io sono un ragazzo di 23 anni premetto che da quando sono bambino ho l'occhio sinistro pigro. E fino a poco tempo fa non ho messo mai occhiali o lenti. Mi mancano 5 gradi all'occhio pigro e 1,25 all'occhio destro. Il mio oculista di fiducia mi aveva consigliato di fare un intervento prk ma purtroppo ieri appena prima dell'intervento mi ha fatto un'altra visita e mi ha detto che ho la pupilla troppo larga e quindi mi ha messo al corrente che facendo l'intervento avrei problemi nelle ore notturne in quanto sarei abbagliato dalle luci e avere problemi nella guida notturna. E quindi mi ha detto se vuoi ti opero ma devi decidere tu, io purtroppo faccio un lavoro di notte e quindi devo guidare nelle ore notturne e ho deciso di lasciar perdere. Sono destinato ad avere una vista bassa ma ormai sono abituato agli occhiali e nonostante la grave miopia ho una vista binoculare di 9 decimi e quindi per ora non ho grossi problemi. La mia paura è un'altra, parlando con la zia della mia ragazza mi ha raccontato di un loro parente che aveva una grave miopia (gli mancavano 5 gradi e mezzo a un occhio) ha avuto un distacco di retina. Da quel momento sono in un ansia incredibile, non ho riconttato il mio oculista ma sono andato ad informarmi dal mio ottico. Gli ho esposto questo mio dubbio e mi ha detto che è difficilissimo che la retina si stacchi per una miopia, ma soprattutto il distacco di retina e una causa soprattutto di traumi e di altre patologie, mi ha detto di fare di frequente visite oculistiche per tenere sotto controllo la vista e di stare tranquillo. È vero cio che dice il mio ottico?

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Abbouda

24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
Salve,
la miopia è un fattore di rischio per il distacco di retina in quanto predispone a delle alterazioni della periferia retinica che possono evolvere verso un distacco.
Questo non significa che tutti i pazienti miopi hanno tali lesioni e ancor di più che tutti avranno un distacco di retina.
Le consiglio di programmare con il suo oculista controlli periodici in base allo condizione della sua retina. Solitamente per pazienti miopi senza modificazioni nella periferia retinica una visita annuale è sufficiente. Si confronti con il suo oculista di fiducia che saprà sicuramente rassicurarla in merito.
Buona serata
Dr. Alessandro Abbouda
Medico Chirurgo Specialista in Oftalmologia
Roma

[#2] dopo  
Utente 314XXX

Dottore grazie della risposta, si lui tanto mi ha consigliato di tenere la vista sotto controllo, al prossimo controllo ci andro tra qualche mese in quanto devo accompagnare un parente, scusi per l'insistenza ma questo distacco è una patologia rara per me?

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Abbouda

24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
Mi dispiace ma non posso risponderle a questa domanda non avendola visitata. Come le avevo anticipato ci sono diversi fattori che concorrono o meno per tale rischio. L'incidenza generale di distacco retinico è di 10 casi su 100000 ( dato ottenuto da: Ophthalmologe. 2018 Feb;115(2):163-178).
Le ripeto nuovamente che la cosa importante è escludere degenerazioni retiniche periferiche e fare controlli periodici.
Buona serata
Dr. Alessandro Abbouda
Medico Chirurgo Specialista in Oftalmologia
Roma

[#4] dopo  
Utente 314XXX

Ah io pensavo dipendesse anche dall'età...

[#5] dopo  
Dr. Alessandro Abbouda

24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
Come le ho scritto ci sono diversi fattori. L’età incide sicuramente è più frequente tra i 60-70 anni
Dr. Alessandro Abbouda
Medico Chirurgo Specialista in Oftalmologia
Roma

[#6] dopo  
Utente 314XXX

Certo la cosa strana è che nessun oculista mi ha mai detto che esiste questo rischio, l'ho dovuto scoprire per caso

[#7] dopo  
Utente 314XXX

Scusi dottore ma mi e venuto un altro dubbio, quali sono i tempi di un distacco di retina? Cioe se faccio la visita ed e tutto apposto, io sto tranquillo fino al prossimo controllo o rischio di avere un distacco di retina prima della visita successiva?

[#8] dopo  
Dr. Alessandro Abbouda

24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
Caro paziente,
Se il suo oculista non trova nessuna alterazione della periferia retinica è sufficiente un controllo annuale. In caso contrario sarà lui a darle indicazioni in merito. Buona giornata
Dr. Alessandro Abbouda
Medico Chirurgo Specialista in Oftalmologia
Roma

[#9] dopo  
Utente 314XXX

La ringrazio dottore

[#10] dopo  
Utente 314XXX

Scusi dottore se la disturbo ancora, ma è da pochi giorni che dall'occhio destro quindi quello buono vedo una macchiolina trasparente, come se fosse una goccia di acqua sulla lente ( non so come descriverla meglio), che si muove, e questa macchia la vedo solo di giorno e negli ambienti parecchio illuminati, ho eseguito una visita solo 10 giorni fa, che potrebbe essere? E lei cosa mi consiglia di fare? Richiamare il mio oculista?