Utente 490XXX
Buongiorno,
mi sono sottoposto alla PRK circa 5 mesi fa per correggere miopia (occhio destro -2.50, occhio sinistro -1) ed astigmatismo (occhio destro 0.75, occhio sinistro -1.25).
L'occhio sinistro ha perfettamente recuperato (10-11/10), mentre l'occhio destro si aggira sui 7-8/10.

Ora nel mio concorso si chiede ciò che segue:
Visus naturale non inferiore a 12/10 complessivi quale somma del visus dei due occhi, con non meno di 5/10 nell'occhio che vede di meno, ed un visus corretto a 10/10 per ciascun occhio per una correzione massima complessiva di una diottria quale somma dei singoli vizi di rifrazione."

Nell'ultima visita effettuatami mi è stato detto che non avevo nessun difetto visivo quindi nessuna correzione.
Secondo lei è possibile? E magari con questi parametri attuali rientri comunque nei requisiti richiesti?
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
16% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
se sono richiesti 10/10 su ogni occhio, bisogna capire se precedentemente al laser lei aveva 10/10 con la correzione miopica oppure era un occhio più pigro.
con 8/10 potrebbero crearle problemi in fase concorsuale, quindi andrebbe capito se riesce ad arrivare al massimo della vista con una piccola correzione magari anche 0.50
quindi ne parli col suo oculista e se servono chiarimenti glieli daremo.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente 490XXX

La ringrazio per la risposta. Precedemente al laser raggiungevo i 10/10 con la correzione miopica.
Nel mio concorso il visus naturale che prendono in considerazione è quello raggiunto dopo un eventuale operazione.
Ne parlerò con il mio oculista.