Utente 495XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni e da qualche annetto ho notato di avere la palpebra dell'occhio destro più "abbassata" di quella dell'occhio sinistro, in altre parole ho l'occhio destro un po' più chiuso del sinistro. All'inizio non pensavo che si potesse trattare di una patologia, ma di recente ho effettuato delle ricerche su internet e ho scoperto che potrebbe trattarsi di ptosi palpebrale. Premetto che non ho una ridotta visibilità, ci vedo bene, il disagio è solo quello estetico. Per questo motivo la domanda che vorrei rivolgervi è questa: l'intervento di correzione di una ptosi palpebrale rientra nella categoria di interventi di natura estetica? E soprattutto, può essere effettuato solo da un chirurgo estetico o anche da un'oculista? Scusate in anticipo se la domanda risposta troppo banale o incompleta
Saluti :)

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande

1) l'intervento di correzione di una ptosi palpebrale rientra nella categoria di interventi di natura estetica?

risposta
una blefarocalasi o una blefaroptosi che danno limitazioni al campo visivo sono interventi che vengono fatti dal chirurgo oculista esperto di plastiche palpebrali con SSN

2)Può essere effettuato solo da un chirurgo estetico?

risposta
può essere effettuato da Chirurgo plastico esplerto di questo tipo di chirurgia oculare

3)anche da un medico specialista oculista?

risposta
soprattutto da medici oculisti
(l'occhio e le sue patologie con di competenza oculistica)


buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333