Utente 392XXX
Buongiorno,

Prima di tutto metto le mani avanti dicendo che so bene che è meglio fare una visita oculistica, vorrei solo chiedere un parere prima.


Sono miope, occhio sinistro -7 e occhio destro -6. 45

Utilizzo lenti a contatto morbide (attualmente -6. 50 per occhio sinistro e -6 per occhio destro) da quando avevo 16 anni, ora ne ho quasi 36, sono miope da quando avevo 4 anni.


Da un po' di tempo nell'occhio sinistro ho iniziato a vedere un corpo mobile trasparente (si muove con l'occhio muovendo l'occhio) che percepisco solo con luce abbastanza intensa (cielo azzurro) o se sono al buio su sfondo bianco illuminato, mentre quando la luce è molto intensa (sole) vedo una macchia grigia appena accennata che appunto segue l'occhio, a volte continuando a muovere l'occhio scompare per un po'.


Ho letto qualcosa riguardo alle miodesopsie, volevo capire se la mia situazione potrebbe essere riconducibile a questo fenomeno o sembra altro. In caso affermativo, c'è qualcosa che si può fare o niente? Peggiorerà con gli anni?


Inoltre volevo sapere se con la mia miopia facendo un'operazione è possibile eliminare del tutto la stessa o solo ridurla e anche se, alla luce di questa possibile miodesopsia, una volta accertato il tutto, sia ancora consigliabile/ possibile effettuare l'operazione.

Infine Volevo chiedere. . . io lavoro in ufficio al pc, con le lenti a contatto che tengo circa 12 ore al giorno. Non so se questo abbia qualche rilevanza ma sono un po' preoccupata dal fatto che si vedano parecchi capillari sulla parte bianca dell'occhio. Volevo sapere se questo è irreversibile o con un periodo di riposo dalle lenti gli occhi possono tornare più bianchi, con meno capillari.


Grazie

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sua affermazione
Da un po' di tempo nell'occhio sinistro ho iniziato a vedere un corpo mobile trasparente (si muove con l'occhio muovendo l'occhio) che percepisco solo con luce abbastanza intensa (cielo azzurro) o se sono al buio su sfondo bianco illuminato, mentre quando la luce è molto intensa (sole) vedo una macchia grigia appena accennata che appunto segue l'occhio, a volte continuando a muovere l'occhio scompare per un po'.

RISPOSTA
sono corpi mobili endovitreali
che causamo miodesopsie

sua affermazione
Inoltre volevo sapere se con la mia miopia facendo un'operazione è possibile eliminare del tutto la stessa o solo ridurla e anche se, alla luce di questa possibile miodesopsia, una volta accertato il tutto, sia ancora consigliabile/ possibile effettuare l'operazione.
RISPOSTA
non può confondere Chirurgia Refrattiva Laser con Vitreolisi laser o Vitrectomia


sua affermazione
lavoro in ufficio al pc, con le lenti a contatto che tengo circa 12 ore al giorno. Non so se questo abbia qualche rilevanza ma sono un po' preoccupata dal fatto che si vedano parecchi capillari sulla parte bianca dell'occhio. Volevo sapere se questo è irreversibile o con un periodo di riposo dalle lenti gli occhi possono tornare più bianchi, con meno capillari.
RISPOSTA
Lei abusa di Lenti a Contatto e i Suoi occhi le stanno inviando dei SEGNALI d’allarme a cui lei non da ascolto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2] dopo  
Utente 392XXX

Bongiorno,

La ringrazio per la risposta, ma non ho ben capito...

Un corpo mobile vitreale NON è una miodesopsia?
Inoltre non ha risposto agli altri miei quesiti riguardo al corpo mobile.

Da quello che so le lenti a contatto si possono usare 10-12 ore al giorno...anche in questo caso non ha risposto a tutti i miei quesiti a riguardo.

Riguardo alla mia domanda sull'operazione agli occhi per miopia mi dice di non confondere le due operazioni, non le sto confondendo...la mia era una domanda a parte per avere maggiori informazioni sull'operazione per la miopia.

In pratica, mi perdoni, ma mi ha fornito delle risposte piuttosto scarse e superficiali.