Utente
Salve da circa 8 mesi soffro di un dolore all'arcata dentale sinistra io lo avverto proprio come un mal di denti infatti quando mi viene le gengive al tatto sembrano gonfie, mi viene sopratutto di notte e si intensifica piano piano alcune volte scompare da solo altre devo prendere 1/2 bustina di oki o una , mi è capitato (due volte nell'arco degli otto mesi)che il dolore non passava e ho dovuto fare una puntura di atrosilene dipende da quanto è forte il dolore dopo di che passa per ripresentarsi quasi sempre di notte o dopo 10 -12 gg. ultimamente sono passati due mesi ho fatto le varie visite otorino negativa per lui è una malaocclusione - reumatologo dice che potrebbe essere il trigemino- il neurologo l'esame negativo mi ha ordinato delle pillole pediatriche per l'epilessia che servono per curare la cefalea muscolo-tensiva ho fatto una tac temporo-mandibolare ed è negativa nella panoramica risulta una carie nel 27 ed una paradontosi abbastanza accentuata. Cosa mi consiglia di fare? Altri esami ? Grazie

[#1]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
sicuramente una visita da un medico chirurgo odontoiatra esperto in gnatologia per valutare la situazione occlusale e muscolare oltre che articolare a livello dellarticolazione temporo mandibolare e poi una valutazione da un collega parodontolog per la malattia paradontale che deve essere curata se non vuole perdere i denti sani
ovviamente la cura delle carie è fondamentale
direi che c'è molto da fare
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2]  
Dr. Alessandro Cappelli

40% attività
0% attualità
16% socialità
AMANDOLA (FM)
ASCOLI PICENO (AP)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
"risulta una carie nel 27 ed una paradontosi abbastanza accentuata"
Entrambe queste cose gia' accertate potrebbero essere la causa del problema che lei lamenta.
Vada da un dentista esperto in parodontologia.
Dr. Alessandro Cappelli
Medico Odontoiatra- Master in Chirurgia Orale e implantologia avanzata
www.studiodontoiatricocappelli.it
www.drcappelli.it

[#3]  
Dr. Andrea Gizdulich

24% attività
8% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)
SEGRATE (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
se il dolore non ha le caratteristische di una scossa elettrica i farmaci antiepilettici sono sconsigliabili, comunque prima di parlare di problema mandibolare è necessario escludere più comuni problemi parodontali
Dr Andrea Gizdulich
Prof. a.c. Disordini Cranio Mandibolari
Dip. di Odontostomatologia - Università degli Studi di Firenze.
www.dccm.it