Utente
Salve , ho 24 anni , ho un problema con l' ottavo inferiore di sinistra.
Ad aprile ho tolto il dente del giudizio superiore dopo antidolorifici vari e antibiotici..a distanza di 2 mesi si è fatto sentire anche il dente del giudizio inferiore..Il dente è cariato profondamente da tempo , venne tappato momentaneamente in attesa dell'estrazione e adesso non mi lascia vivere dal dolore che mi provoca.
Tutto è iniziato improvvisamente e sono 2 settimane che non dormo , l 'unica cosa che mi attenuava il dolore era il toradol o il contramal , ma ora ho deciso di interromperli in quanto non mi sento molto bene , sono pieno di sfoghi ( sembrano bruciature ) in faccia , all interno della bocca e ho sempre un senso di stanchezza alla schiena allucinante.
Mi sono recato in ospedale ( è 1 settimana che passo le notti al pronto soccorso ) ma l'unica soluzione che mi è stata proposta sono le iniezioni di toradol ( che ho rifiutato ).
Mi sono stati prescritti antibiotici e questo fine settimana ho appuntamento per toglierlo.
Vi confido di avere una paura allucinante , un pò perchè nella settimana passata ho preso toradol e contramal e poi perchè questo dente è veramente grosso.
Il dente è completamente fuori uscito e presenta una carie profonda che mi da un dolore a dir poco allucinante..
Vorrei chiedervi cosa posso fare per evitare questo dolore ancora per 3 giorni , ho notato che in ospedale mi mettevano un batuffolo di cotone all interno del dente che mi provocava un male del diavolo per 5 minuti circa , ma dopo c'era un po di sollievo almeno..inoltre non sarà pericolosa l'anestesia dopo tutti i medicinali che ho preso? è da aprile che prendo antidolorifici , dal ketodol all oki per finire con toradol , premetto che sono un tipo molto ansioso.
Inoltre sarà difficile come estrazione? ho notato che il dente superiore estratto era molto più piccolo di questo inferiore..inoltre non presentava una carie profonda in questa maniera...

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
L'unica soluzione è l'estrazione il più presto è possibile.
Cordiali SAluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2]  
Dr. Orazio Ischia

32% attività
0% attualità
16% socialità
LIPARI (ME)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Lo deve semplicemente estrarre al più presto,nel frattempo le è stata prescritta una terapia antibiotica,la segua poi per il dolore se vuole può provare con dei medicamenti da banco contenenti eugenolo,in farmacia le sapranno dire.Cordiali saluti
Dr. orazio ischia odontoiatra
perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,

[#3] dopo  
Utente
Va bene anche lenident zeta?

[#4]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
non possiamo prescrivere farmaci per regolamento e i colleghi che mi hanno preceduto sono stati giustamente sul generico pur dandole delle informazioni precise e corrette
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it