Utente
Gentili dottori vorrei sottoporvi una questione che mi assilla da parecchio tempo. Tre anni fa mi è stato tolto un dente del giudizio nella parte inferiore della bocca. A circa un paio di mesi dall'intervento, ho cominciato ad avere problemi come giramenti di testa, nausee, mal di testa. A seguito di una moltitudine di analisi tra cui tac alla testa, visite dall'otorino ecc, non mi è stato riscontrato nulla.Allora ho pensato, visto che i problemi sono nati a seguito di quell'estrazione potrebbe dipendere tutto da li? A settembre ho deciso di togliere l'altro dente del giudizio sperando che cambi qualcosa.Attendo una risposta, grazie.

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
le sequele di un intervento di estrazione di un ottavo si caratterizzano per una sintomatologia differente da quella da lei raccontata, di solito si tratta della cosidetta alveolite secca che si manifesta con dolore nella zona in cui aveva sede il dente estratto.
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2]  
Attivo dal 2008 al 2011
Gentile Paziente,
rimanendo pienamente daccordo con il dott. Palomba vorrei aggiungere che se l'estrazione è stata particolamente difficile e quindi di lunga durata si potrebbero verificare dei disturbi all'articolazione temporo-mandibolare che possono manifestarsi anche con i sintomi che lei riferisce.
Distinti Saluti

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Accusa fastidi alle articolazioni? Se così è potrebbe trattarsi di un coinvolgimento articolare che puà (ripeto, PUO') dare sintomi come quelli da Lei Riferiti. Si faccia fare un controllo gnatologico, onde derimere qualsiasi dubbio.
A presto
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente
Gentili dottori
innanzitutto vorrei ringraziarvi per la celere risposta.
Leggendo ciò che avete scritto a proposito delle articolazioni della mandibola mi sono resa conto che spesso quando sbadiglio la mia mandibola fa uno scatto, si sente un rumororino come fosse un "tic". Scusatemi per la terminologia inappropriata. A questo punto mi chiedo ma, estraendo l'altro dente, la situazione potrebbe migliorare?Grazie ancora.

[#5]  
Dr. Stefano Princivalle

24% attività
16% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
PORTO TOLLE (RO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Lo "scatto" che Lei sente in apertura "forzata " della bocca come nel caso di uno sbadiglio,dev'essere analizzata in modo appropriato sia mediante la visita clinica( e' solo da un lato o coinvolge ambedue i lati? il click e' solo in apertura o anche in chiusura? e' doloroso? E' mai rimasta "a bocca aperta" dopo uno sbadiglio?)sia mediante indagini strumentali come rx atm a bocca aperta e bocca chiusa su craniostato,tac atm e eventualmente risonanza magnetica delle articolazioni temporomandibolari.
Non migliora ne peggiora la situazione l'estrazione del dente del giudizio incluso residuo.
cordialita'.
Dr. stefano princivalle
chirurgia orale,implantologia, parodontologia,protesi.
PERFEZIONATO IN ODONTOIATRIA LEGALE E PROTESI
www.studioprincival