Utente
Buonasera,
due giorni fa mi è stata fatta un'otturazione su un premolare dell'arcata superiore, il mio dentista del quale mi fido ciecamente, mi ha detto che avrei potuto sentire un po' di fastidio alla pressione o al caldo/freddo ma che sarebbe dovuto sparire entro 48 ore. La sera non ho mangiato da quel lato e la mattina dopo appena ho provato a masticarci ho sentito una fitta, è durata un secondo ed è passata subito ma ogni volta che ci mastico mi fa male (anche se oggi mi sembra che sia andata meglio), non ho altri fastidi e non ho dolore in altre occasioni. Se serro i denti o faccio pressione col dito non sento niente ma se mastico qualcosa di non troppo morbido mi fa ancora male. Adesso ho paura a masticarci sopra e quindi mastico dall'altro lato ma non posso continuare. Oggi ho provato a contattare il mio dentista ma non era in studio, lunedì mattina lo richiamerò subito ma sono un po' preoccupata e mi farebbe piacere avere qualche opinione. Tra le altre cose il dentista mi ha detto che la carie era piccolissima quindi non capisco perché mi faccia male. Purtroppo non è la prima otturazione che mi viene fatta ma non ho mai avuto questi problemi. Ringrazio tutti per l'attenzione

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
in questi casi è lecito sospettare un precontatto per eccesso di materiale: il suo dentista ha provato con la cartina per articolazione colorata, finito il restauro?
Se si tratta di precontatto dovrà ritornare dal dentista per eliminarlo.

Cordiali Saluti

Dr. Cataldo Palomba
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente
Prima di tutto grazie per la risposta. Sì il mio dentista ha fatto la prova con la cartina. Oggi proverò a rimangiarci sopra perché ieri avevo un po' paura e vedrò se mi fa sempre male. Lunedì chiamerò sicuramente il dentista.

[#3] dopo  
Utente
Prima di tutto grazie per la risposta. Sì il mio dentista ha fatto la prova con la cartina. Oggi proverò a rimangiarci sopra perché ieri avevo un po' paura e vedrò se mi fa sempre male. Se non dovesse più farmi male posso stare tranquilla? Grazie

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,
volevo aggiornarvi sulla mia situazione. Giovedì sera sono tornata dal mio dentista perchè il dolore alla masticazione continuava, lui ha controllato nuovamente con la cartina colorata (lo aveva già fatto in sede di otturazione) e mi ha ritoccato l'otturazione perché ha visto che c'era un precontatto. Effettivamente anche se io non la sentivo alta, dopo il ritocco ho sentito la parte "più libera". Il dentista mi ha detto che ci sarebbero voluti 3/4 giorni perché il dolore passasse perché mi ha detto che il precontatto aveva creato una sorta di "ematoma" e comunque sarebbe dovuto andare sempre a scemare è mai ad aumentare(mi ha detto di richiamarlo nel caso il dolore non fosse passato nei tempi stabiliti ma era molto ottimista). Io non ci ho mangiato fino a ieri perché avevo un po' paura ma ieri ancora dolore alla masticazione. Ora sono molto preoccupata perché ho paura che ci sia qualcosa che non va. Non ho altri fastidi, non ho sensibilità al caldo o al freddo ho solo la gengiva molto infiammata ma non mi provoca dolore. Non vorrei dover devitalizzare un dente che non mi dava nessun fastidio (non avevo carie, è stata sostituita un'otturazione in composito perché si stava deteriorando). Vorrei avere un vostro parere in merito. Ah volevo aggiungere, per completezza di informazione, che il mio dentista quando ha effettuato l'otturazione ha usato la diga come fa sempre del resto
Grazie mille

[#5]  
Dr.ssa Roberta Favotto

16% attività
8% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Gentile utente,

la cosa strana ora è la gengiva infiammata, non è che per caso oltre a non masticarci per timore, non spazzola neanche bene in quella zona?

Se l' otturazione eseguita era di piccole dimensioni ed è stata ricontrollata l'occlusione, il dolore potrebbe essere ora dovuto solo più ad una gengivite da scarsa igiene.

Ipotesi più remota, ma non impossibile, il fatto che sia rimasta una piccola bolla d'aria inglobata nel composito usato per l'otturazione, in quel caso basterà rifare l'otturazione.


Cordiali saluti.
Dr.ssa ROBERTA FAVOTTO