Utente 394XXX
Buongiorno,

Nonostante di norma io cerchi di avere un rapporto di fiducia-stima con il medico curante, ansia e preoccupazioni questa volta stanno avendo la meglio.
Circa 10 giorni ho fatto riparare un'otturazione che era "saltata" e da quel momento sono iniziati veri problemi. Fortissimi dolori che nemmeno Brufen, fialetta odontoiatrica e altro sono riusciti a calmare. Recatomi dal mio dentista, mi riferisce che sembra tutto nella norma e che l'unica cosa da fare è estrarre il dente del giudizio affianco.
Dopo giorni di dolore mi reco oggi dal dentista facendo presente che il dolore che sento viene proprio dal dente devitalizzato da lui circa 2 anni fa. Dopo averlo aperto e credo pulito, decide comunque di estrarre il dente del giudizio e lascia aperto il settimo dente.

Tralasciando il fatto che dopo 2 ore il dente del giudizio sanguina ancora parecchio (è normale? non credo abbia messo dei punti..) sono molto preoccupato per il dente lasciato aperto. E' una pratica corretta? Come e cosa posso mangiare finchè questo non mi verrà chiuso?

Vi ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente era più preoccupante se non sanguinava, poi lei non ci racconta se le cure sono terminate così! Il dente aperto va mantenuto pulito come un dente normale, cercando di non masticarci sopra direttamente, presto sarà rivisto ritrattato e chiuso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 394XXX

Buonasera dottore e grazie per la risposta. L'intervento è stato fatto oggi è la preoccupazione maggiore è appunto per il settimo dente lasciato aperto. Non corro il rischio di avere infezioni a lasciarlo aperto fino al prossimo appuntamento?
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Se non le sono state date indicazioni particolari, significa che i rischi d'infezione sono bassi, il cibo come entra nello stesso modo se ne esce, poi se ci fossero dubbi può sempre fare una telefonata e anticipare l'appuntamento.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/