Utente 255XXX
Buonasera,
Sono con la presente a chiedere qualche informazione in merito ad un problema che ho da qualche giorno.
Una sera qualche giorno fa mi si è scatenato un dolore nella parte inferiore dx della bocca e sempre di più la testa la guancia l'orecchio e la parte superiore dell'arcata dentale. Un dolore pulsante.. ho due denti devitalizzati da alcuni anni e sono sempre stati abbastanza problematici. sono stata 3 interminabili giorni con un dolore allucinante. Mi sono recata in guardia medica che mi ha prescritto augmentin e antidolorifici, ma il dolore non si placava. Non ho dormito la notte ed il dolore era irresistibile. Sono.tornata in guardia medica che mi ha fatto un punturone di un antinfiammatorio il quale mi ha fatto star bene solo qualche ora e poi nuovamente un dolore incessante. Sono corsa alla ricerca di un dentista di domenica che mi ha diagnosticato un granuloma sotto il 46, mi ha pulito i canali ma nonostante l anestesia il dente che faceva più male in quel momento era il 47 che al di sotto non ha nulla.
Passato l effetto dell'anestesia ancora un dolore lancinante. Pronto soccorso la mattina e punturone di ketoprofene. Mi sono finalmente recata dal mio dentista che ha nuovamente pulito i canali del 46 questa volta però con tre siringhe di idrocloruro o qualcosa di simile. Non riuscendo a capire quali dei due denti crei questi dolori ha pulito il 46. Qualore fosse stato lui il problema il dolore si sarebbe leggermente calmato.
Dopo un'oretta alla scomparsa dell anestesia ho sentito un dolore raddoppiato. Sono stata 3 ore con questo dolore che non si può spiegare e poi pian piano si è calmato.pulsa meno ma è comunque presente e costante.è un dolore più affrontabile. Ora mi chiedo ..in quanto tempo dovrebbe terminare il dolore (ammettendo che tutto sia stato pulito in modo ottimale)?sono già al 4 giorno di augmentin. E poi, possibile che un dente che apparentemente non ha nulla faccia male e vada tolto?oppure sento il dolore al 47 di riflesso dell'altro?

Grazie in anticipo
Laura

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Il dente con granuloma in genere non causa dolore acuto,questo
è sintomo di una pulpite acuta .E' sicura che il 47 non avesse
carie o otturazioni precedenti infiltrate?
In alternativa non è che il 46 abbia subito una frattura?
Ha per caso la gengiva gonfia dalla parte del 46 ?
Senza ulteriori informazioni è impossibile fornirle risposte corrette.
Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 255XXX

Il 46 presenta la gengiva un po'gonfia e arrossata soprattutto nella parte adiacente al 47.
La gengiva del 47 è normale.
Il 47 non credo abbia avuto grosse carie, ma non ricordo il motivo della devitalizzazione. Il 46 invece si... rotto varie volte sempre di più e ricostruito, oltre a carie.
Esternamente era rimasto leggermente crepato con un punto nero laterale, ma il mio dentista disse al tempo che non era nulla.
Ricordo un mese fa uno strano movimento sul 47.. una piccola scheggiatura. Il dentista non ha però visto nulla.
A più di 24 ore dalla pulizia del 46 ho ancora un male medio e di riflesso quasi un dolore sui denti davanti.
In caso di pulpite cosa dovrebbe fare in più il dentista?

Grazie
Laura

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Se entrambi i denti sono stati devitalizzati
bisognera pensare o ad un problema parodontale o ad una possibile frattura.
Necessaria rivalutazione e esame rx
Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia