Utente 464XXX
salve dottori, vi scrivo da un piccolo paese nella provincia di bologna.

recentemente mi sono rivolto ad un dentista locale nel mio paese per una carie e mi ha fatto una devitalizzazione dalla dubbia efficacia (anestesia dentro la polpa, trattamento dei canali, chiusura parziale e mi disse di medicare il dente con ovatta ed acqua ossigenata, alla fine me l'ha chiuso con una pasta definitiva) ho successivamente scoperto che una cura corretta si chiude subito, si fanno le rx ed altre cose..tralasciando questo che comunque si recupera con un ritrattamento:

questo signore mi ha fatto una "pulizia dei denti" perchè secondo lui c'era della placca.
con uno strumento che fa un rumore strano mi ha raschiato le gengive degli incisivi, è propio entrato nel solco ecco.
tanto dolore che nei giorni è andato calando, cosi come l'edema e il il sanguinamento delle gengive.
adesso, dopo 20 giorni circa, le gengive sembrano tornate normalmente rosa, però internamente gli incisivi hanno le radici scoperte ed ho problemi di sensibilità.

non se potete visionare o meno foto, vi lascio una immagine a scopo informativo e non per avere diagnosi; nel caso non fosse permesso mi scuso in anticipo.

ho successivamente scoperto che quest'uomo non era iscritto all'albo dei medici, l'ho denunciato per danni morali e fisici.


che devo fare con queste gengive? bere un bicchiere d'acqua equivale a mordere un cubetto di ghiaccio quanto a sensibilità

https://image.ibb.co/jabT65/recessioni.png

adesso devo rifare tutto da capo.. la devitalizzazione e curare in qualche modo queste gengive :|

mi consigliate un professionista nei pressi di bologna?

vi ringrazio buon weekend

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, a volte involontariamente o perché si crede di risparmiare ci si rivolge a queste figure, che non possono assumersi le responsabilità delle cure praticate, svolgendo la professione senza alcuna assicurazione di responsabilità civile. Ora cosa sia successo alle sue gengive, a distanza non lo possiamo sapere, per cui le consiglio una visita odontoiatrica, possibilmente a pagamento, che le toglierá ogni dubbio.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/