Utente 464XXX
Gentili Dottori.
Sono nuova del forum e vi scrivo per via di un dubbio che mi è venuto riguardo la profilassi per l'endocardite.
Ho un aneurisma del setto interatriale con forame ovale pervio e in base a ciò che mi ha detto il cardiologo, ogni qual volta vengo sottoposta a manovre odontoiatriche, devo effettuare la profilassi per l'endocardite.
Mi chiedevo, tale profilassi va fatta anche in caso di otturazioni normali?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Si la profilassi va eseguita sempre,
secondo le linee guida va fatta l'assunzione di 2 grammi
di amoxicillina un'ora prima dell'intervento odontoiatrico.
Per i soggetti allergici alla penicillina, viene consigliata la clindamicina o una cefalosporina di 1° generazione o l'azitromicina o la claritromicina.
Innanzitutto sarà bene provvedere alla riduzione del rischio infettivo attraverso misure locali nella sede d’intervento ad esempio miglioramento dell’igiene orale, sciacqui con clorexidina,al fine di ridurre l’entità di una possibile batteriemia
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 464XXX

Perfetto, la ringrazio.