Utente 468XXX
Salve , so o una ragazza di 35 anni , lunedì ho tolto con urgenza il terzo molare sinistro inferiore dopo che da 7 giorno dopo cura con antibiotici e toradol il dolore non passava , dopo la verifica di un granuloma il dentista ha deciso di estrarre il dente con una operazione difficile di 60 minuti, cura con antibiotico , cortisone e antidolorifico e sciacqui con acqua e bicarbonato , il dolore che sentivo prima dell’esrazione è rimasto e cioè al dente allo zigomo all’orecc E alla tempia ... è fortissimo quasi da svenire, inoltre mi sono rimasti insensibili il labbro e il mento , ma quello che più mi preoccupa è il forte dolore che non passa con il toradol e si intensifica con gli sciacqui.
Non capisco del perché il dolore mi sia rimaSto uguale a prima dell’estrazione
Grazie mille per la risposta

[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buongiorno.
Ovviamente è necessario verificare se non si tratti di una normale sequela dell'intervento definito "difficile".
Si spera che l'anestesia del nervo alveolare inferiore regredisca.
Quanto al dolore , l'unico dubbio è che ci fosse già prima una componente a carico dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM), le cui disfunzioni possono causare un dolore simile a quello riferito.
Si vedrà nei prossimi giorni.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#2] dopo  
Utente 468XXX

Buongiorno
Innanzitutto Grazie mille per la vostra risposta ,
Oggi sono ritornata dal dentista che mi ha detto che a questo punto il problema dipende dal terzo molare superiore , anche se dai raggi non si evidenziano problemi . Mi ha fatto una medicazione che “pungeva”, e mi ha detto che terminata l’ane Dovevo stare meglio , invece con l’anestesia non avevo nessun dolore ma quando è passata è tornata una pressione sullo zigomo . Che faccio ? Grazie mille

[#3] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Forse è il caso che ripensi all'ipotesi che ho fatto: se il dolore non cessa nei prossimi giorni, il mio dubbio è che ci fosse già prima una componente a carico dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM), le cui disfunzioni possono causare un dolore simile a quello riferito.
Si vedrà nei prossimi giorni.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#4] dopo  
Utente 468XXX

Ok grazie mille ,

[#5] dopo  
Utente 468XXX

Salve , ho un quesito da porvi .
Il dolore nevralgico è passato dopo la devitalizzazione del dente superiore . Ma ho un rigonfiamento sulla gengiva del dente vicino a quello estratto anche se la guancia è sgonfia , inoltre ho difficoltà ad aprire la bocca e se parlo tanto i mastico qualcosa di un po’ più duro ho dei forti dolori alla mandibola . GraZie mille

[#6] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Non credo che via rete si possa dire di più: ne parli con il suo dentista.
Cordiali saluti
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it