Utente 160XXX
Salve, chiedo un vostro consulto , per avere un chiarimento riguardo al problema in oggetto.
Mia moglie è affetta da Parodontite da diversi anni, fino a qualche mese fà siamo riusciti a gestire il suo disagio/problema effettuando periodicamente il curettage gengivale.
Adesso siamo arrivati al punto che due diversi dentisti hanno prospettato la necessità di estrarre i denti dell'arcata inferiore( uno dei due ha parlato anche di quella superiore ) ed installare un impianto.
Il Ns dubbio nasce nel momento in cui ci sono state prospettate due diverse soluzioni con spiegazioni contrapposte.

Il primo dentista ci ha proposto un impianto fisso con " installazione" di protesi Toronto Bridge su sei bulloni per l'arcata inferiore, mentre non ha prospettato la necessità di intervenire momentaneamente anche sull'arcata superiore;

Il secondo dentista , invece, ci ha proposto un impianto con protesi mobile ( penso si chiami Overdenture ) su due bulloni, poichè secondo lui non c'è abbastanza osso per impiantare sei bulloni che potrebbero non riuscire a sorreggere la protesi, mentre se ne possono installare , con relativa sicurezza, due nell'osso del mento ( così mi pare di aver capito( scusate se non uso un linguaggio tecnico più preciso) .

Se possibile, anche fornendo la panoramica, vorrei capire come comportarmi e quale delle due soluzioni adottare.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
difficile darle un riscontro in assenza di dati clinici.Con una TAC volumetrica
(Cone Beam) e' possibile valutare con esattezza i volumi ossei e propendere per una soluzione su piu' impianti.
La Toronto e' una protesi in resina con flangia gengivale finta ,fissata agli impianti,che crea problemi di mantenimento igienico e deve essere smontata dal dentista periodicamente per poterla pulire e ribasare e non e' il top in fatto di estetica.
L'overdenture su due impianti personalmente non mi convince,perche' se perde un impianto il lavoro e' bello che compromesso.
Visto che le hanno ipitizzato sei impianti,la soluzione migliore sarebbe quella di un ponte fisso,che offre sicuramente una migliore estetica e una piu' facile igiene.
Senta eventualmente altri pareri.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia