Utente 493XXX
Egregi dottori, mi hanno diagnosticato una parodontite grave e avanzata.
La dottoressa mi ha fatto un rapido sondaggio parodontite solo nell' arcata superiore poi provvederà nell' inferiore ( dopo abl.tartaro) e mi ha detto che ci sono tasche profonde 6mm.
Terapia curettge coperto 1 ogni 20 giorni e poi rivalutazione.
Ma temo che le mie tasche siano più profonde ...dopo il primo curettge si è completamente decapitata la papilla interdentale fra gli incisivi e si sono ritirate sempre negli incisivi le gengive di circa 3mm.
Dolore costante....alla masticazione e anche senza.
Migliora con antibiotico.
La dottoressa non mi ha fatto nessun endorale, queste sono fondamentali nela prima visita?
O si faranno dopo.
Mi scuso se sono troppo confusa, ma da anni ho avuto terribili esperienze odontoiatriche.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, la malattia parodontale è curabile, ma solo in pochi pazienti, motivati a voler cambiare stile di vita, chiaramente la patologia non può essere trattata in casi avanzati. Ora la sua odontoiatra sta valutando lei è la sua patologia e dopo il trattamento iniziale valuterà il suo stato patologico rapportandolo al suo stato collaborativo, ottenendo una risposta che indica se lei può essere curata e mantenuta nel tempo. Lei è confusa e in internet troverà ancor più confusione, per cui le consiglio di scaricare la mia risposta e di parlare con la sua Odontoiatra che la aiuterà a capire ciò che le ho scritto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/