Utente 475XXX
Buonasera dottori. Ho 24 anni e da un pò di tempo sono nervosa per un disturbo che avverto in bocca. Ho spesso un sapore brutto che non so definire neanche io, sembra a volte amarognolo a volte dolce, non saprei descriverlo con esattezza. C'è quando si presenta c'è quando no, ma sopratutto ho notato dopo un paio di ore i pasti principali e aver lavato i denti (pranzo e cena). Non so se è una mia sensazione ma mi sembra anche di notare un aumento della salivazione. Io sono di natura ipocondriaca e penso a patologie quali diabete o della colecisti. Ultimamente ho fatto una visita di controllo dal dentista poiché ho degli impianti e ho riferito il mio problema e lui mi disse che a livello di carie ecc.... non c'era nulla ma era tutto a posto. Mi ha detto che potrebbe darmi questa sensazione gli impianti però alla fine ce li ho già da un paio di anni e non ho mai avvertito problemi. Secondo voi cosa dovrei fare? Esami della glicemia? Ecografie? Spero possiate essermi di aiuto perché non riesco più a capire cosa mi stia succedendo. Grazie infinite a chi prenderà in considerazione il mio problema

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, è stata visitata da un odontoiatra e ha riscontrato nulla di patologico, per cui facilmente questo problema la sempre avuto, ma non le aveva mai dato importanza; ora c'è internet che amplifica ogni sintomo rendendoci ancor più ipocondriaci con questi risultati. Le consiglio di diventare una donatrice di sangue, questo la renderà felice rendendola più sicura, avendo dei controlli programmati continui.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 475XXX

La ringrazio per la risposta dottore. Sono spaventata principalmente dalla glicemia perché quando ho iniziato ad avere o a percepire questo mio disturbo mi feci controllare la glicemia attraverso glucometro ed erano passate un 6 ore dal mio ultimo pasto ed era abbastanza alta, premettendo che ero agitatissima. Poi dopo circa una settimana facendo più attenzione all'alimentazione (ma lo faccio sempre appunto per natura ipocondriaca) e mi sono recata dall'analista per controllare la glicemia ed era nella norma quindi per questo ho paura, perché sono fissata che sia diventata diabetica e il valore si era normalizzato per la mia "dieta"..e mi sento depressa perché ho perso peso poiché ho paura di eccedere nel mangiare

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Stia tranquilla, avere piccoli picchi di iperglicemia non significa avere un a forma diabetica, per cui riprenda una dieta ricca di tutto. Poi il tempo le dirà come dovrá comportarsi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/