Utente 246XXX
Buongiorno gentili Dottori, mi rivolgo a voi in quanto, sono in cura da poco presso una struttura clinica ospedaliera in Torino, causa la gravita della mia situazione
(nello specifico, carie infiltrata sui 4 incisivi su vecchie otturazioni, e ritrattamento canalare con estrazione perno su uuno di essi che presenta granuloma modesto)

non posso piu posticipare tali cure, ed ho appunto deciso di farmi curare in questo centro, pur avendo preferito, potendo scegliere, uno studio privato, ho alcune perplessità che riguardano il non uso della diga, sono stati usatu rulli e aspiratore per mantenere asciutto il campo, ed anche il risultato visto solo tornando a casa, chiederò al curante la prossima volta ma vorrei comunque un parere/consiglio da voi, riguardo al risultato, il dente ricostruito (incisivo centrale che era cariato ai due lati numero 11) appare piu largo dell altro, il colore non è uguale identico ma più bianco, e si vede al centro il pezzo di dente circondato dal composito ai tre lati, secondo voi è finita cosi, si può rendere tutto uguale successivamente o dovrò, rifare tutto? Grazie della preziosa risposta che vorrete darmi
Allego immagine
[IMG]http://i63.tinypic.com/28a2utj.jpg[/IMG]

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Premesso che non si possono postare immagini sul sito e comunque non è visibile quella postata,se ritiene che la forma e il colore dell'incisivo siano difformi dal controlaterale,lo faccia presente a chi l'ha in cura ,cosi come l'uso della diga,imprescindibile in endodonzia ed in conservativa .
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 246XXX

In linea come da regolamento l immagine del link non permette di identificare il sottoscritto..ecco l immagine:
http://i63.tinypic.com/28a2utj.jpg

Il problema sulla diga e che negli anni, su 7 dentisti diversi negli anni passati, tutti privati, solo uno una volta la ha adoperata :(

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Si faccia rifare la ricostruzione dell'incisivo facendo presente al Collega
la non congruità del lavoro .
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 246XXX

Il mio pensiero ora, è che se tale operatore non è stato in grado di fare una buona otturazione, come da lei confermato, come potrò tornare con fiducia anche se la dovesse rifare? Sinceramente, sono tantissimi anni che vado sa vari dentisti a fare lavori conservativi perché purtroppo, non posso permettermi lavori definitivi, certo ci fosse un ottimo dentista privato che accetterebbe di ricevere 50/100 euro mese per fare una buona conservativa, senza dover aspettare il saldo del tutto per andare avanti con i lavori, correrei subito.

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Intanto insista per rifare la ricostruzione,se il risultato fosse insoddisfacente,contatti un bravo dentista privato che eventualmente accetti un pagamento rateizzato.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 246XXX

Intanto Grazie delle risposte Dottore,
Le allego un immagine piu luminosa
http://i64.tinypic.com/6rm2ci.jpg

Il dente in questione, il n 11, pensa che si debba proprio riotturare da zero? Non sarebbe possibile correggere soltanto non so limando la parte laterale in eccesso, e riempiendo la zona centrale?

[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Personalmente rifarei anche l'altro incisivo ed anche il laterale,salvo far eseguire delle faccette in ceramica sui 4 frontali.Nel caso di terapia conservativa deve rivolgersi ad un Collega veramente
competente,per le faccette sentire un valido Collega protesista.
Se poi chi l'ha trattata le riesce a tamponare l'attuale situazione "ritoccando" qua e là come lei vorrebbe con un minimo di estetica,in attesa di "tempi migliori",può procrastinare,seguendo però per il futuro il mio consiglio.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#8] dopo  
Utente 246XXX

Si, l'idea, dottore era proprio di trattare in conservativa estetica i denti n°11,12,21,22

Il 21, gia anni fa devitalizzato e diventato scuro, mi han detto che andrebbe anche sbiancato internamente nella parte sana residua.

Il 22, gia devitalzzato,anni fa, prrovvisto di perno canalare in oro, con modesto glaucoma, andrebbe ritrattato con nuova endodonzia e nuovo perno in fibra.

A questo punto, dottore,le chiederei se sà indicarmi in Torino, un collega davvero bravo in conservtiva e davvero Umano da accettare pagamento dilazionato, non avendo lavoro continuo e fisso. Grazie ancora

[#9] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Purtroppo non posso esserle d'aiuto,però può cercare sul sito MI+ fra i dentisti della sua zona e fare un tentativo o quantomeno intavolare un dialogo per un "trattamento ad personam".
Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia