Utente 120XXX
Salve!
Non andavo da tempo dal dentista, così sono andato da uno.
Mi ha trovato 6 carie interprossimali, di cui 3 a denti già otturati in precedenza.
Ne ho fatte curare 3, e ho anche avuto problemi perché, a seguito dell'anestesia, metà lingua mi è rimasta insensibile per diverse settimane. Fortunatamente, a distanza di 3 mesi, la sensibilità mi è parzialmente ritornata.

A seguito di questo episodio, ho cambiato dentista.
Il nuovo dentista dice che non ci sono carie in bocca. Inoltre, afferma che le otturazioni fatte dall'altro dentista sono poco rifinite perché sono troppo alte e perché hanno degli "scalini" sulla superficie. Me le ha fatte vedere ingrandite con una fotocamera su un monitor, quindi so per certo che non se l'è inventato.

Come faccio a sapere chi ha ragione tra i 2 dentisti?
Ho qualche possibilità di rivalermi sull'altro dentista che ha fatto un pessimo lavoro e che forse mi ha curato denti che non erano da curare, causandomi tra l'altro un danno al nervo linguale?

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, in questi casi la risposta via internet non è di certo affidabile visto che non abbiamo il quadro clinico; per cui sarebbe bene mettere in comunicazione i due professionisti tra di loro, in modo da stabilire dove si trovano le restanti 3 carie e valutare se levigare lo scalino visualizzato ad alto ingrandimento. Per la sospetta lesione al nervo, per fortuna le cose stanno andando per il meglio, perchè ci sono poche rivalse visto che questo fa parte dei rischi di quel tipo di anestesia a cui lei ha dato consenso di sottoporsi, firmando l'apposito modulo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 120XXX

Dottor Ruffoni, la ringrazio per la risposta!

Capisco che la lesione al nervo linguale faccia parte dei rischi, ma mi fa rabbia il fatto che mi sia stata causata per curare dei denti che molto probabilmente non andavano curati!!!
E quando ho fatto presente il problema della lingua, il vecchio dentista mi ha liquidato per telefono dicendomi "è impossibile, è una tua sensazione, la lingua è solo indolenzita"...

Le presunte restanti carie so dove si trovano perché il vecchio dentista mi ha rilasciato un preventivo su cui sono indicati i numeri dei denti.
Il problema è che il nuovo dentista afferma che quelle non sono carie.

Domanda: cosa succede se un dentista - per incompetenza o mero guadagno economico - fa un preventivo per la cura di carie che in realtà non sono carie?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Personalmente dubito che le carie non siamo presenti, forse non saranno evidenti è non saranno attive, ma escludere che i denti in preventivo sono esenti da carie non è semplice, veda se il nuovo odontoiatra lo mette per iscritto..
"Il problema è che il nuovo dentista afferma che quelle non sono carie." Cosa sono?
"cosa succede se un dentista - per incompetenza o mero guadagno economico - fa un preventivo per la cura di carie che in realtà non sono carie?" Succede: che potrebbe non essere iscritto all'ordine dei medici o che ci sia stato un errore, che ripetuto gli farebbe perdere molti pazienti fino ad arrivare alla chiusura dello studio.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 120XXX

Aggiorno la situazione dopo essere andato dal nuovo dentista.

Il nuovo dentista mi ha detto che ci sono vecchie otturazioni che è probabile si infiltrino in futuro, ma al momento non sono carie attive e quindi non occorre curarle. Mi ha fissato un appuntamento di controllo tra 6 mesi.

Mi fido di questo nuovo dentista perché ha 40 anni di esperienza, e mi chiedo: Com'è possibile che l'altro dentista abbia scambiato delle vecchie otturazioni per delle carie attive e voleva curarle subito?!?

L'altro dentista ha molti meno anni di esperienza, ma mi sembra assurdo che si lascino certe persone libere di operare una professione sanitaria senza prima essersi accertati che siano in grado di farla...
Come fa una persona a prendere una laurea in odontoiatria se addirittura non sa valutare con certezza se un dente è cariato o no?