Utente 480XXX
Buonasera,mi chiamo Maria ho 33 anni e ho avuto 5 giorni fa un' otturazione a un premolare.

Prima dell'otturazione ,se masticavo sostanze molto zuccherine come cioccolatini direttamente sul dente o bevande molto fresche ,sentivo una lieve "vibrazione" al dente sopportabilissima. Mi sono decisa allora di farmi visitare per controllo dal mio dentista e mi è stata trovata una carie che a detta sua,durante l'operazione per otturazione, per fortuna,non aveva raggiunto per poco il nervo.

Mi lamento in particolare di questo:i dolori avvengono per puro CASO "a fiammata" ,dal lato dell'otturazione ,a entrambe le mandibole sia in stato di riposo se sono concentrata a leggere sia a volte quando mastico(non sempre).

A un certo punto puo' anche capitare ( e prima non succedeva mai) che il dente si scontra prima degli altri con quello sotto, (quasi come se fosse il primo ad arrivare a schiacciare rispetto agli altri denti?)tanto che ho l'impressione che i denti non stiano piu' in stato di rilassamento e riposo nemmeno quando dormo e cerco di dormire senza chiudere le mandibole.
Quando sento questo scontro forzato a incastro (che avviene a volte si a volte no)come se il dente andasse a poggiarsi male, in una posizione che non è mai stata sua (premetto che non ho i denti sotto drittissimi perchè soffro di malocclusionee sono incurvati all interno verso la lingua) provo uin dolore a vampata da piangere.A volte dipende dall'ora o giorno puo' succedere che sento dolore anche se bevo bevande fredde o calde mentre a volte no sempre a quel dente.


Ora mi chiedo che puo' essere successo al dente che a volte si scontra creando vampate forti con quello sotto incastrandosi male,a volte mastica senza problemi e non sente nulla, a volte sente liquidi o cibi freddi e
caldi e danno quella vibrazione tipica che sentivo durante la carie...La carie è stata asportata bene? O il dente è stato "scolpito" con la forma che combaci con quello sotto?

Ringrazio in anticipo per la vostra attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Potrebbe esserci un precontatto che va eliminato.Faccia controllare dal suo dentista.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 480XXX

La ringrazio per la sua celere risposta, possibile un precontatto crea dolori che vanno e vengono forti come una carie? Perchè il dentista mi aveva detto che se avessi avuto problemi di incastro tra i denti sarebbe stato solo per pochissimi micron (come se fossero impercettibili dall'organismo).

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Se vi è un precontatto si crea una sollecitazione biomeccanica abnorme a carico del dente a causa del "trauma occlusale" e della parafunzione che genera , con possibili fenomeni di sensibilizzazione dentale. Si faccia controllare bene.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia