Utente 481XXX
Buongiono, sono un ragazzo di 28 anni e , Tra pochi giorni mi dovro' togliere alcuni denti inclusi e non sia nell'arcata superiore che inferiore vorrei sapere quali sono i rischi dell'anestesia locale sia tronculare sia intra orale etc... e la possibile lesione dei nervi del trigemino, sovraorbitali , etc... un odontoiatra mi ha detto che se qualcosa va male nell'anestesia posso perdere permanentemente o temporaneamente la vista o se mi va bene avere dei disturbi visivi quali offuscamento o diplopia , midriasi ptosi miosi alle pupille , mi chiedo se questi rischi sono reali e se ce veramente il rischio che succedano queste cose molto brutte perchè i pareri sono molto discordanti da dentista a dentista , grazie.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, lei prima di sottoporsi a questi interventi firma un consenso informato, dove può far scrivere i rischi con tutte le possibili complicanze e relative percentuali. In qualunque caso i rischi devono essere inferiore ai benefici. Se ci fossero le indicazioni all'avulsione, l'anestesia locale e la procedura con minor rischi, senza anestesia non è possibile procedere all'intervento.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 481XXX

La ringrazio per la pronta risposta , faro' come dice lei ma vorrei sapere se davvero per un intervento ai denti si rischia la perdita temporanea o momentanea della vista e la diplopia? mi pare assurdo ma chiedo a voi

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Il rischio non si può escludere, ma l'odontoiatra è in grado di gestire queste complicanze, per cui lei non si deve preoccupare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/