Utente 478XXX
Buongiorno , chiedo aiuto per un problema che ho da circa due mesi da quando mi è comparsa una pallina (credo 2-3cm) nella gengiva sottostante il 37 esimo dente , pallina dura che sento tra gengiva e guancia.Ad aprile si è gonfiato il viso lato sinistro e avevo sensazione continua di formicolii alla mascella con dolori alternati tra orecchio e testa.Andata dal dentista con panoramica, mi è stato riscontrato ascesso al 36esimo con morte del nervo (per cui ho effettuato devitalizzazione, otturazione e nei prossimi giorni completero' con capsula).Il dottore mi aveva assicurato che questa pallina essendo dura si sarebbe poi assorbita da sola ma, ahimè da quando ho effettuato l otturazione è ricomparso il dolore alla cisti,gonfiore ,formicolii, sapore amaro in bocca e cosa strana dolore e sensibilità al molare (credo 39esimo perché è il penultimo,considerando che non ho contato l ultimo poiché tolto tempo fa).Ora la mia domanda è che tipo di esame oltre la panoramica già fatta posso fare per vedere di cosa si tratta?È di competenza del dentista,chirurgo o maxillo facciale? Grazie per l attenzione

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, la lesione non si riassorbe! Si ritorna dall'odontoiatra per nuovi accertamenti, non ci si abbandona al mondo di internet dove non c'è alcuna certezza. Ritorni tranquillamente, stia alle sue indicazioni se occorresse il maxillo sarà il suo odontoiatra a inviarla con una bella lettera di presentazione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 478XXX

Grazie dottore ci ritornerò sicuramente poiché ho ancora il discorso capsula da terminare.Mi sono permessa di scrivere qui perché ormai ogni volta che gli parlo il mio Dott mi tratta con un po' di superficialità. Non sono medico ma anche io avevo notato chenon si riassorbita al contrario di quanto asserito da lui.Pertanto mi era venuto il dubbio che forse non era di pertinenza di un dentista! Grazie comunque per l' attenzione e la celere risposta

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Ricapito

24% attività
4% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
nella sua descrizione del problema ha riferito di avere una "pallina" gengivale in zona 37 ma dalla rx panoramica risulta 36 a polpa necrotica che è stato, per questo, devitalizzato ecc.ecc.:
ma al 37 cosa è stato fatto? è cariato?
Magari avrebbe bisogno di essere curato e per questo i sintomi non sono scomparsi.
Che ci dice?

Cordiali saluti.
Dr. lorenzo ricapito.
Perfezionato in Pedodonzia.
Perfezionato in Odontoiatria dello Sport.

[#4] dopo  
Utente 478XXX

Mi perdoni dottore si è trattato di un errore di scrittura, il problema è sempre stato sotto al 36esimo e non 37. Dall' RX si evinceva solo l'ascesso che è stato curato, ma dopo l'otturazione è come se questa pallina si fosse infiammata per cui sopra ho riportato i sintomi.Trovo sollievo solo prendendo oki ma giusto per un paio di ore poi dopo i dolori si ripresentano.Ho paura del non sapere e soprattutto del non essere creduta dal medico quando espongo i miei dubbi e le assicuro che non sono ipocondriaca. Domani ci ritornerò e vedremo

[#5] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
I farmaci non risolveranno il problema. Un dente infetto va curato. Se e'stato curato ( devitalizzato) e il problema non si e' risolto e' segno che la cura non ha raggiunto i suoi obiettivi.
Si rivolga a un dentista esperto in endodonzia.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#6] dopo  
Utente 478XXX

Grazie a tutti per il tempo dedicato mi.Sono appena stata dal dentista che,controllando ha trovato un'ostruzione della ghiandola salivare forse dovuta ad un calcolo.Poiché ho ancora il viso moto gonfio mi ha detto di prendere augmentin ed oKI e di ritornare dopodomani per valutare eco ed eventuale asportazione del calcolo.Tuttavia non ha chiarito quella pallina descritta che si trova nella gengiva tra il 36 e 37 dente, pallina indolore (secondo il dentista questa pulsava a causa dell'infezione dovuta alla ghiandola) che sta li ,ferma ma che non mi permette di mettere più il byte la sera,poiché al mattino poi mi dà fastidio, tipo formicolii!Qualcuno potrebbe spiegarmi cosa potrebbe essere?Forse è normale dopo aver utilizzato l'apparecchio?