Utente 325XXX
Egregio dottori,
Sono un uomo di 68 anni, 70kg e 170 cm di altezza.
Ieri sera spazzolandomi i denti un po' energicamente ( lo faccio ina volta al giorno) ho notato nella saliva del sangue diverse volte spuntando nel lavandino.
Successivamente ho ripetuto l'operazione è non ho piu' notato sanguinamento.
Raramente ed esigue tracce di sangue mi sono capitate in passato.
Ho una protesi superiore e non ho mai effettuato una pulizia dentale.
Sono impaurito perché ho letto in internet che il sanguinamento gengivale e' uno dei sintomi della leucemia.
Sono molto ipocondriaco e aspetto con ansia un vostro parere.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Spesso si e' portati per un qualsiasi sintomo a ricercare le cause ipotetiche piu' gravi che pero' ovviamente e per fortuna son anche di gran lunga le meno probabili. Avventurarsi da soli in internet con dei sintomi per avere una presunta diagnosi e' senza dubbio una cattiva scelta, soprattutto se si e' ansiosi.
Faccia una visita odontoiatrica e una detartrasi professionale e molto probabilmente tutto si risolvera'.
Statisticamente e' estremamente piu' probabile che il suo sanguinamento sia dovuto a una infiammazione gengivale che a una leucemia.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Grazie per l'immediata risposta.
Comunque guardandomi le gengive allo specchio non le vedo infiammate.
Il sanguinamento non si e' ripetuto.
Distinti saluti

[#3] dopo  
Utente 325XXX

Segurio' il suo consiglio relativo alla pulizia dentale; il sanguinamento di cui sopra potrebbe essere stato causato dallo spazzolino rigido applicato in modo energico sui denti?
Grato per la risposta

[#4] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Nei dati da Lei inseriti risulta che ha 69 anni, poi ci scrive "..non ho mai effettuato una pulizia dentale".
Francamente questi due elementi mi sembran indirizzare verso una associazione tra presenza di tartaro e infiammazione gengivale (la cui diagnosi compete al dentista ) con sanguinamento.
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it